Roma, casa famiglia a fuoco a Velletri: due ustionati

Per scaldarsi dal freddo polare hanno usato una stufa a gas e qualcuno distrattamente ci ha appoggiato sopra un panno o un vestito: immediato l'incendio che dalla stanza si è propagato in pochi minuti all'intera casa famiglia di Velletri. Due ospiti di 45 e 50 anni sono rimasti ustionati. E' successo alle 10 di questa mattina a Velletri, in via del Boschetto, 6.
 
La villetta a due piani è stata invasa dal fumo, mentre il rogo ha interessato il primo piano. Sul posto sono subito intervenuti di vigili del fuoco di Nemi e di Velletri.  L'ambulanza del 118, subito accorsa, ha provveduto a soccorrere i due uomini che presentano i sintomi dell'intossicazione da fumo e diverse ustioni. I due feriti sono stati trasportati all'ospedale di Velletri.
La casa famiglia, gestita da una onlus che accoglie 15 persone (tutti  uomini), è stata dichiara inagibile.  

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Gilet gialli, Macron in tv: «Rabbia nel Paese è anche colpa mia. Aumenteremo il salario minimo»
Brexit, rinviato il voto in Parlamento May nel caos, gelo Bruxelles
Manovra, tensioni e veti M5S-Lega. Ultimatum Ue: 48 ore per cambiare
Bussetti: «Meno compiti per Natale, gli studenti devono stare in famiglia»
Strage in discoteca, otto indagati «Hanno usato più bombolette spray»