Stadio, blitz in giunta prima del voto: ecco il sì per il ponte che non c'è

Con un occhio fisso al calendario (elettorale), in Campidoglio si torna a parlare dello stadio a Tor di Valle. L'accelerazione è arrivata ieri dalla giunta con il via libera al progetto definitivo per la realizzazione del Ponte dei Congressi - che di per sé costituisce variante urbanistica - e che ora andrà in assemblea capitolina per il sì definitivo. L'opera, finanziata dallo Stato e inserita nell'operazione calcistico-immobiliare, ha avuto e ha tuttora un iter abbastanza travagliato. Dopo essere...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Vaccini, scontro nel governo. Salvini scavalca M5S: «Inutili e dannosi» Di Maio: «Sono opinioni personali»
Lo chef Narducci e l'amica uccisi dall'automobilista al cellulare L'uomo gridava: non ho visto niente
Il Campidoglio scotta: Raggi senza manager va a caccia di esterni
Roma, le radici uccidono ancora: 36enne muore sbalzato dalla moto
Latina, auto esce di strada e finisce nel canale: morta ragazza, grave l'amica