Roma, professore molesta in classe le alunne, l'uomo si difende: «Mi denunciano per i brutti voti»

La chiamata alla cattedra era a rischio trappola. Dall'afferrare le mani per incoraggiare l'alunna sotto interrogazione, si rischiava di passare ai palpeggiamenti. Sfioramenti su una spalla, ma talvolta pure su seno e fianchi. Un docente di lettere del Charles Darwin, l'istituto per il turismo a un passo da piazza Santa Maria Ausiliatrice al Tuscolano, sta pagando con un processo per violenza sessuale il vizio, secondo l'accusa, da manolesta. Sei alunne del terzo hanno raccontato di essere state infastidite o peggio accarezzate...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Rom, Salvini insiste sul censimento «Non mollo e vado dritto» Video Ira Ue, Moscovici: «Agghiacciante»
Il pianto disperato dei bambini migranti separati dai genitori negli Usa
Parnasi intercettato: stadio, tempi lunghi ho messo 26 milioni e ora rischiamo l'addio di Pallotta
Morto Jimmy Wopo, ucciso un altro rapper
Spaventoso schianto, tir piomba su tre auto: un morto, 10 feriti