Roma, buche e asfalto che si sbriciola: «Sembra un rally, ma è solo la strada che faccio per andare al lavoro»

Le immagini sobbalzano, accompagnate dal rumore delle sospensioni che vibrano, degli pneumatici che sbattono, del terreno che cede sotto il peso dell'automobile. Ci si aspetterebbe quasi di sentire la voce fuoricampo del navigatore: «Facile a destra, sinistra 3», e invece le uniche parole che si sentono sono quelle di un misto di ira e rassegnazione dell'automobilista che riprende. «Questa è la dura strada per andare al lavoro», mostra su Facebook l'autore del video, Claudio De Stefanis. «Via Monti del Marmo, strada che congiunge il raccordo anulare con i quartieri di Primavalle, Quartaccio e Torrevecchia», esordisce, per poi "tuffarsi" in un vero e proprio rally, fra buche, asfalto sbriciolato, auto che vanno contromano per evitare di distruggere le sospensioni. La quotidiana odissea dei pendolari in una Roma devastata da una settimana di maltempo.
 

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Manovra, Conte a Juncker: «Deficit al 2,04%, reddito-quota 100 invariati»
Antonio Megalizzi lotta tra vita e morte Il reporter trentino «è in coma e inoperabile»
Strasburgo, Cherif mirava alla testa «Gridava Allah Akbar, poi la fuga» Tre morti
May resiste, bocciata mozione di sfiducia: «Non guiderò il partito alle elezioni 2022»
Russiagate: Cohen, ex avvocato di Trump, condannato a 3 anni di carcere