Rieti, Festa della Donna: tutte le iniziative nel Reatino

RIETI - Molte le iniziative nel Reatino per la Giornata internazionale della donna. La direzione aziendale della Asl promuove, col contributo del personale dell’Unità di ostetricia e ginecologia dell’ospedale de Lellis, un «(H)open day» dedicato alla ginecologia: coinvolti casa della salute di Magliano Sabina, ambulatorio ginecologico presso il Pass di Amatrice e l’ambulatorio ginecologico di Sant’Elpidio nel Cicolano, con la consulenza gratuita del personale sanitario del de Lellis. A Cantalupo, l’associazione onlus «Donne in rete.eu» organizza alle 17 presso la chiesa di Sant’Adamo la presentazione del libro «Riocerqua», di Sabina Petronio Mayer: un volume sulle emozioni di due donne tra presente e passato. Alle 17.30 il teatro Flavio di Rieti farà da cornice a «Ora puoi dire NO», a cura dell’associazione culturale «riCREAzione». Poste Italiane mette in campo un’iniziativa in rosa: si ispira ad Andy Warhol la cartolina distribuita gratuitamente alle donne che entreranno oggi nell’ufficio postale di Rieti Garibaldi. E da oggi saranno disponibili 4 francobolli dedicati al genio femminile italiano. «Donna sempre», tributo a Luigi Tenco, Lucio Dalla e Pino Daniele è l’evento che andrà in scena nel salone dell’hotel ristorante La Pergola di Magliano Sabina, con la partecipazione di un artista espressione della nuova canzone d’autore, Saverio Martucci, organizzato da Pellegrino Sergio Parletta, con un suo marchio di agente procuratore Mapss - management sport e spettacolo. Alle 16 ad Amatrice, la segreteria dello Spi-Cgil Rieti Roma Est Valle Aniene, Coordinamento Donne e Auser propongono un aperitivo nella sala mensa della zona food. Presente il complesso folk «Cantiere TerreDonne». Inoltre, di certo in città non mancherà la parte commerciale e di «colore», con cene al femminile e rametti di mimosa.

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Chi ha usato lo spray ha un nome
Il tam tam sui social: «Riconoscete il tizio con la mascherina?»
Ragazzina 15enne esce dal coma: «Mamma non lasciarmi»
Il giallo del doppio concerto di Sferaebbasta. Su Fb: «Evento inventato, alle 22 era a Rimini»
Il dj della discoteca: «Ricevo minacce di morte ma altre volte è stata più affollata»