Ricerca, il piano per il Lazio: nuovi assunti e 130 milioni

Potranno assumere nuovi ricercatori e potenziare i laboratori. Alle università del Lazio arrivano quasi 130 milioni di euro nei prossimi 5 anni per investire nella ricerca d'eccellenza. Tra gli atenei di Roma, della Tuscia e di Cassino, infatti, ci sono 18 dei 180 dipartimenti d'eccellenza italiani che nei prossimi 5 anni si spartiranno oltre 1 miliardo e 300 milioni di euro, stanziati dalla legge di bilancio 2017 per il quinquennio 2018-2022. I fondi serviranno a rafforzare l'eccellenza della ricerca potenziando le...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Migranti, strappo Italia su bozza Ue
Maturità, oggi la seconda prova Toto-versione: Platone o Plutarco? Attesa per il test di matematica
Lanzalone ai pm: «Così correggevo il progetto stadio»
Melania fa liberare bimbi dalle gabbie
Il Canada legalizza la cannabis: consentita vendita e coltivazione