Regionali Lazio, Zingaretti parte in salita: la maggioranza ferma a 24

Nicola Zingaretti ha vinto la battaglia più difficile, strappando la conferma alla presidenza della Regione, ma ora affronta un altro problema non proprio banale: governare il Lazio senza maggioranza. I numeri della ripartizione dei seggi della Pisana non sono incoraggianti: la legge elettorale non assicura una maggioranza forte a chi vince. Il centrosinistra conta su 24 consiglieri a cui si aggiunge il venticinquesimo che si chiama Zingaretti (anche il presidente può votare). Per avere la maggioranza servono 26 voti, visto che i...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Nave Ong in attesa di un attracco Salvini: «Malta apra porti a Lifeline» La Valletta: «No. Non ci compete»
Vaccini, Salvini contro l'obbligo «Inutili 10, scuole aperte ai bimbi» No di Giulia Grillo
Dall’epatite al morbillo, la prevenzione è decisiva Anteprima sul Messaggero Digital
Morti lo chef Narducci e un'amica
Uccise la moglie a bastonate, ergastolo al dermatologo Cagnoni