Firenze, maxi furto nella fabbrica Fendi: rubate borse per 66mila euro

Furto la notte scorsa nello stabilimento della casa di moda Fendi a Grassina di Bagno a Ripoli (Firenze), in via di Vacciano. I ladri, entrati nel magazzino delle spedizioni, hanno portato via sei scatoloni contenenti 32 borse e 25 portafogli pronti per essere commercializzati, del valore complessivo di circa 66.000 euro. Per rallentare l'arrivo dei carabinieri, avvisati dalla ditta incaricata di vigilare la struttura, i malviventi hanno bloccato le vie intorno allo stabilimento con dei furgoni rubati poco prima nella zona. Secondo quanto ricostruito grazie alle telecamere di vigilanza, ad agire sono stati almeno otto uomini, tutti a volto coperto, che poi sono fuggiti in direzione dell'autostrada A1 su due auto di grossa cilindrata. 

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Trovati i fondi per deficit/Pil a 2,04%: tassati solo Suv e auto extra-lusso, tagli alle pensioni alte fino al 40%
Ok del governo anche ai fondi per le metropolitane e le buche di Roma
Così la pace con l’Inps: contributi in 60 rate e super sconto fiscale
Manovra con la fiducia. I «fari accesi» del Colle
Flixbus, 37enne comasca la vittima dell'incidente a Zurigo: gravi 2 italiani