Mariana Cendron, inchiesta archiviata: la 18enne scomparsa 5 anni fa non sarà più cercata

Il gip del tribunale di Treviso ha disposto l'archiviazione dell'inchiesta sulla scomparsa di Marianna Cendron, una diciottenne che viveva a Paese (Treviso) della quale si erano perse le tracce nel febbraio 2013. Della vicenda si era occupata anche la trasmissione di Rai3 «Chi l'ha visto?», che oggi ha dato notizia dell'archiviazione del caso, confermata poi da fonti giudiziarie a Treviso.



Marianna Cendron era scomparsa nel nulla la sera del 27 febbraio di cinque anni fa, dopo essere uscita dal lavoro, in Golf Club del trevigiano. Gli avvocati che assistevano i genitori ed un fratello della diciottenne si erano già opposti in passato all'archiviazione dell'inchiesta, chiedendo al pm di svolgere accertamenti più approfonditi sulla posizione di due conoscenti di Marianna, un ex fidanzato e un vicino di casa che ospitava la ragazza.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Casalino, audio contro i tecnici Mef
Pensioni, il piano del governo: quota 100 e 36-37 anni di contributi
Fisco, rottamazione boom da 7,5 miliardi: ultima rata il primo ottobre
Salvini attacca Raggi: «Ha deluso Roma sporca, in auto è rally»
Sampdoria-Inter 0-1: risolve Brozovic al 94’, espulso Spalletti