Gb, Tribunale autorizza ospedale a staccare la spina a neonato: i genitori sono contrari

L'Alta Corte del Regno Unito ha dato il via libera al King's College Hospital di Londra a staccare, contro il volere dei genitori, la spina al piccolo Isaiah, 11 mesi. Isaiah ha subito un grave danno cerebrale alla nascita e sopravvive grazie ai macchinari per la ventilazione artificiale. Secondo i medici non risponde alle stimolazioni e il giudice concorda che non sia «nel suo miglior interesse» continuare così. I genitori contestano invece il verdetto, in una riedizione della vicenda recente del piccolo Charlie, al quale alla fine fu staccata la spina.  Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Manuel Bortuzzo, chiesti 20 anni per i due aggressori. Il legale: «Vogliamo 10 milioni di danni»
Campidoglio, ancora un rimpasto: Raggi cambia altri quattro assessori
Manovra, ecco come cambierà l'Iva: stop aumenti, riforma delle aliquote
Reddito di cittadinanza, sanzioni più veloci per chi non cerca lavoro. Sì al collocamento privato
Forze dell'ordine: sbloccata l'assunzione di 12mila agenti, carabinieri, finanzieri e vigili del fuoco