Cina, suv travolge la folla: morti tre passanti, 43 feriti. Arrestato l'autista

Tre persone sono morte e 43 sono rimaste ferite dopo che un fuoristrada è entrato poco prima delle 20 (le 14 in Italia) a forte velocità in un'affollata piazza di Mishui, parte della città di Hengyang, provincia di Hunan. Il governo locale ha detto che la polizia ha arrestato l'autista, risultato avere precedenti penali.

 
Le immagini diffuse dai media statali hanno mostrato diversi corpi a terra, mentre nessun riferimento nella dichiarazione ufficiale è stato fatto su un possibile collegamento ad atti di terrorismo.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Lancia i figli dalle scale a Rebibbia: secondo bimbo clinicamente morto Sospesi vertici del carcere
Di Maio: «Manterremo le promesse attingendo a un po' di deficit»
Follia sulla metro B: il rapper entra in cabina e "sequestra" il treno «Così disarmo il vigilante»
Primario indagato per 33 morti sospette all'ospedale di Massa
Va in ospedale per mal di pancia, donna muore dopo la colonscopia: si indaga per omicidio colposo