Pallanuoto, Latina vince il derby e chiude al secondo posto il girone d'andata

Latina vince il  derby infrasettimanale nel recupero del campionato di serie A2 di pallanuoto contro la Vis Roma e chiude il girone di andata al secondo posto. Il finale (12-7) la dice lunga sulle differenze in vasca, anche se i capitolini erano partiti segnando per primi. Latina prende il largo nel secondo parziale, poi amministra il vantaggio senza problemi.

«Dopo la partita di Salerno era importante riprendere la marcia ed oggi abbiamo fatto un’ottima gara, vincendo una sfida importante. Con quella di oggi si chiude il girone di andata e si possono fare i primi consuntivi che sono positivi, girare al secondo posto è  ottimo  ma ora si azzera tutto e  con l’inizio del girone di ritorno si ricomincia». Sabato la sfida al Civitavecchia, secondo a pari punti con i pontini.

IL TABELLINO
LATINA PALLANUOTO – ROMA VIS NOVA 12-7  (3-3) (4-1) (3-3) (2-0)
LATINA PALLANUOTO: Bonito, Simeoni, Giugliano (1), Migliaccio (4), Mauti (1), Schettino, Mellacina, Maras (3), Parisi (1), Priori, Barberini, Mele (2), Marini. All. Mirarchi

ROMA VIS NOVA: Serrentino, Antonucci, Murro (1), Ferraro (1), Gallo, Sofia, Bitadze, Carlucci, Vitola, Gobbi (2), Ciotti (2), Iocchi, De Bonis. All. Calcaterra

Arbitri: sigg.Chimenti, Calabrò

Superiorità numeriche: Latina Pallanuoto 4/8 + 2/2R;  Roma Vis Nova 4/8. Note: uscito per limite di falli Antonucci (Vis) nel 4T.
 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Consiglio superiore di sanità: «No alla vendita di Cannabis "light"»
Maturità, seconda prova: le tracce Al Liceo Classico esce Aristotele Matematica, ecco i problemi scelti
Migranti, strappo Italia su bozza Ue
Lanzalone ai pm: «Così correggevo il progetto stadio»
Melania fa liberare i bimbi dalle gabbie