Palermo, la tv gli cade addosso: grave un bimbo di due anni

Il bimbo ha provato ad accendere la tv ma lo schermo gli è caduto addosso. Dramma a Partinico, in provincia di Palermo, dove un bimbo di 2 anni è rimasto schiacciato da un televisore. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, approfittando di un momento di distrazione dei genitori, il piccolo avrebbe cercato di accendere l'apparecchio, una vecchia televisione con tubo catodico che si trovava su un mobile nel soggiorno. La tv, però, è venuta giù.

L'incidente è avvenuto due giorni fa, ma la notizia è trapelata solo oggi, nell'abitazione dove il piccolo vive con i genitori. Immediata la corsa al pronto soccorso di Partinico e il trasferimento d'urgenza all'ospedale Civico di Palermo, dove è ricoverato nel reparto di Rianimazione in gravi condizioni. Indagini in corso da parte del commissariato di Partinico.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Di Maio: contratto con il Pd o voto Serve legge sul conflitto di interessi Martina: «Passi avanti» Video Alle 16.30 Fico torna al Quirinale
Napoli, arrestato sospetto jihadista «Volevo lanciarmi in auto sulla folla»
Napolitano migliora, il chirurgo: «Ha fatto una piccola colazione»
Roberto Spada: «Mi vergogno per la testata al giornalista, ho visto nero»
Gemelline scomparse, il «grazie» del papà tra le lacrime