Milano, bocciati i corsi solo in inglese al Politecnico: esulta l'Accademia della Crusca

No ai corsi esclusivamente in inglese al Politecnico di Milano. Lo ha deciso il Consiglio di Stato dopo un lungo iter che aveva coinvolto anche la Corte Costituzionale la quale non aveva rilevato profili di incostituzionalità della Legge sulla scorta della quale l'Ateneo aveva preso la decisione. Ora la decisione nel merito del Consiglio di Stato che ha confermato un precedente provvedimento del Tar al quale erano ricorsi numerosi docenti.

«Finalmente, una volta tanto, è arrivata la pronuncia definitiva che dà ragione totalmente e integralmente alla lingua italiana. Una bellissima vittoria». Così commenta il no del Consiglio di Stato ai corsi esclusivamente in inglese al Politecnico di Milano il presidente dell'Accademia della Crusca Claudio Marazzini che ha parlato della sentenza nel corso di un evento oggi all'Ateneo di Firenze. L'Accademia della Crusca ha anche pubblicato sul proprio sito la sentenza accompagnandola con un commento.

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
May ottiene la fiducia, la Brexit slitta «Ora trattiamo con la Ue»
Reddito e pensioni, verso il sì Ancora tensioni tra M5S e Lega
Roma: stroncato da meningite a 15 anni, mamma disperata
Cristiano Ronaldo regala la Supercoppa alla Juventus: Milan sconfitto 1-0
Ncc, arriva la stretta del Governo: dopo ogni corsa si rientra alla base