Meteo pazzo: nel weekend nubifragi al Centro Nord, sole e 30° gradi al Sud

Meteo pazzo. Il secondo weekend di marzo sarà caratterizzato dalla concomitanza di due stagioni, la primavera e l'estate. Infatti, se al Nord un'intensa perturbazione porterà nubifragi su molti settori, al Sud le temperature potrebbero sfiorare i 28/30°. Il team del sito www.iLMeteo.it annuncia un fine settimana nel segno del maltempo al Nord e Toscana.



Se sabato le piogge risulteranno di modesta entità, non sarà così domenica quando precipitazioni abbondanti o molto abbondanti colpiranno Toscana, Liguria, Nordest e i settori alpini e prealpini. Non si escludono veloci nubifragi. Nevicate copiose sulle Alpi sopra i 1400 metri. Acqua alta a Venezia, con marea sostenuta.
 



Al Sud invece sarà estate. «I caldi venti sciroccali che accompagneranno la perturbazione al Nord e l'aumento della pressione al Sud - spiega Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it - saranno i due fattori principali che faranno schizzare le temperature diurne sopra i 25/27° su Sicilia, Calabria e Sardegna, 20/23° su Campania, Basilicata e fino a 24° in Puglia; un bell'anticipo d'estate!».
 


 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Casalino, audio contro i tecnici Mef
Pensioni, piano per l'uscita a 62 anni: sconto sul riscatto della laurea
Fisco, rottamazione boom da 7,5 miliardi: ultima rata il primo ottobre
Salvini attacca Raggi: «Ha deluso Roma sporca, in auto è rally»
Sampdoria-Inter 0-0 La Diretta Spalletti cerca il riscatto in campionato