Maker Faire, quando il design incontra il riciclo: ecco T-Ricoeso

Design e riciclo si incontrano nel mondo di T-ricoeso, un sistema modulare per pavimentazioni e arredi outdoor realizzato in conglomerato cementizio con il 100% di aggregati riciclati da rifiuti da C&D.
 
Ricoeso, infatti, è una sabbia 100% riciclata, venduta in sacchetti da 25 kg, prodotto creato dall’impianto di recupero di rifiuti inerti da C&D della società Eco Logica 2000 srl. La start up AIP, fondata dagli architetti Paola Altamura, Giulia Chiummiento e Massimo Cutini, invece, ha sviluppato il design del sistema T-ricoeso, coordinando tutte le fasi dal concept, alla prototipazione.

Conselab srl, ente tecnico all’avanguardia nel testing, certificazione e ricerca sui materiali da costruzione, ha sviluppato le analisi sul conglomerato e la prototipazione dei moduli del sistema T-ricoeso, coinvolgendo per la produzione e lavorazione dei mattoni triangolari in calcestruzzo vibrocompresso con 100% di aggregati riciclati, aziende specializzate del settore.

La prototipazione del sistema T-ricoeso, coordinata da AIP, ha goduto del contributo del FabLab di Rieti (Regione Lazio) per i distanziatori in legno atti all’assemblaggio dei moduli d’arredo e della pavimentazione, realizzati con taglio laser.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Rom, Salvini insiste sul censimento «Non mollo e vado dritto» Video Ira Ue, Moscovici: «Agghiacciante»
Parnasi intercettato: stadio, tempi lunghi ho messo 26 milioni e ora rischiamo l'addio di Pallotta
Il pianto disperato dei bambini migranti separati dai genitori negli Usa
Morto Jimmy Wopo, ucciso un altro rapper
Cucchi, il carabiniere testimone: «Io minacciato e trasferito il governo mi aiuti»