Londra, il giorno dopo l'attentato torna a Borough Market per pagare il conto del ristorante

Scappato da un ristorante di Borough Market dopo gli attentati di Londra, è tornato il giorno dopo per saldare il conto. E' il gesto di Richard Angell riportato da Buzzfeed: Angell si trovava a cena in un bistrot di Londra quando gli attentatori hanno colpito. Ha visto la sparatoria e le persone che scappavano ricoperte di sangue.
 

«Ma queste persone non possono vincere - ha spiegato - questa è la città migliore del mondo e non lascerò che gli attacchi di questi terroristi barbari e codardi cambino questo». Il ristorante oggi era chiuso, ma Angell ha spiegato che tornerà ancora per pagare il conto. «Devo pagarlo e devo anche lasciare una mancia allo staff, che si è occupato di noi clienti nel momento in cui avrebbero potuto pensare solo a loro stessi. Peraltro voglio finire il mio piatto perchè era molto buono». 

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Tria ottimista sulla procedura Ue: «Rispettiamo le regole, nessun ostacolo all'accordo»
Giochi di squadra: a Milano-Cortina le Olimpiadi 2026 Video Mappa
Municipalizzate, profondo rosso: pagano i romani La mappa
Ex Ilva, il veto di Luigi Di Maio: a rischio l’acciaio italiano
Sapienza, un centro sociale occupato nell’ateneo: la cabina dei rave illegali