​Lazio, Inzaghi incorona Lulic: sarà lui il capitano, Parolo farà il vice

Una scelta popolare. Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, in mattinata, durante il ritiro di Auronzo di Cadore, ha comunicato alla squadra il nome del capitano per la prossima stagione. Sarà Senad Lulic, eroe della finale di Coppa Italia del 26 maggio 2013 contro la Roma, ad indossare la fascia per tutto il campionato 2017/2918. Il bosniaco classe ’86 ha vinto il ballottaggio con Marco Parolo, candidato che la società avrebbe preferito per via della sua riconoscibilità a livello internazionale, essendo titolare della Nazionale del ct Ventura. L’ex mediano del Parma dovrà accontentarsi del ruolo di vice, avevo superato la concorrenza di Ciro Immobile, terzo nella speciale graduatoria. Seguendo l’anzianità, però, sarebbe Stefan Radu vestire i panni del capitano, ma il romeno, da tempo, ha scelto di essere un leader senza fascia. Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
L'Oms e i dati in Gran Bretagna: «Fine pandemia non è lontana»
Scuola, il paradosso dei bimbi delle elementari: dad e quarantena anche se vaccinati
​I kingmaker del Quirinale: chi sono, cosa fanno e perché il ruolo è così importante. Ma nei partiti regna la confusione
Diretta Lazio-Udinese 0-0: punizione pericolosa per i bianconeri ma nessuno trova la deviazione vincente
Beppe Grillo indagato per i contratti pubblicitari con la compagnia Moby