La rocca non c'entra con il Giubileo

Le leggende, si sa, sono dure a morire. Una tra le più imperiture riguarda i ruderi di un castello, quasi sopra il Tevere, dove un tempo era la città di Fidene: una delle prime nemiche sconfitte da Roma. S'è sempre detto che Castel Giubileo derivasse il nome dal primo solenne evento del genere celebrato dalla Chiesa di Roma, quello del 1300: qualcuno afferma che l'abbia costruito proprio Bonifacio VIII Caetani per celebrare la solennità da lui indetta. Altri, che l'abbia acquistato con i quattrini...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Olimpiadi 2026, stop di Giorgetti: candidatura italiana muore qui
Rebibbia, detenuta lancia i due figlioletti dalle scale: neonato muore, grave bimbo di 2 anni
Tangenti, arrestato De Santis, il sindaco di Ponzano Romano Indagati Verdini, Ciocchetti e Coratti
Manovra, il ministro Tria: «Ridurre carico fiscale per la classe media»
Fondi Lega, raggiunto l'accordo: il partito verserà 600.000 euro l'anno