Kim Basinger, la figlia nuda per Peta: Ireland Baldwin segue le orme della madre dopo 24 anni

Tale madre tale figlia: 24 anni dopo Kim Basinger, sua figlia Ireland Basinger-Baldwin si spoglia per la Peta, posando con il suo corpo coperto solo dalle parole «Meglio nuda che in pelliccia». «Ho visto le immagini di quando mia madre ha girato questa campagna, ed era qualcosa che ero ispirata a fare - ha detto la 22enne modella in un'intervista diffusa da Peta - Se non indossi il tuo cane, non dovresti mai indossare la pelliccia, poiché tutti gli animali sono uguali e meritano uguale rispetto e uguale compassione e amore».
 
Ireland non solo si è prestata alla campagna, scattata dal celebre fotografo Brian Bowen Smith, ma anche nella sua vita professionale ha fatto una scelta precisa: «ho nel mio contratto come modella che non indosso pellicce. Non volevo che facesse parte del mio marchio. Ho avuto persone che hanno cercato di vestirmi con cappotti e tute in pelliccia, e farmi stendere su un tappeto di pelliccia e fare qualsiasi cosa, gli ho risposto vaffanc**o». Basinger-Baldwin si unisce a una lunga lista di celebrità - tra cui suo padre, Alec Baldwin e la matrigna Hilaria Baldwin, nonché Gillian Anderson, Alicia Silverstone e P!nk - che hanno collaborato con la PETA e con i suoi affiliati internazionali per promuovere uno stile di vita rispettoso verso gli animali.

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Manovra, Lega: «Tria si è impegnato a trovare soluzioni per cambiamento»
Olimpiadi, Toninelli «Torino da sola la scelta migliore» Ma Giorgetti: «Vicenda chiusa»
Evasione Iva, Italia prima in Europa Persi 36 miliardi. Romania seconda
Stadio Roma, indagini su 400.000 euro versati da Parnasi. «Alla Lega 250.000»
Raggi: «Ok dal premier Conte a poteri speciali per la Capitale»