Scuole senza computer, esame Invalsi a rischio

Italiano, inglese e matematica, 90 minuti di tempo ciascuna e tutte da svolgere rigorosamente al pc: le nuove prove Invalsi debuttano in terza media, non faranno più parte dell’esame conclusivo di giugno ma si svolgeranno tutte nel mese di aprile. Riformati da cima a fondi, i test dell’Istituto nazionale di valutazione del sistema di istruzione rappresentano una delle maggiori novità introdotte dai decreti attuativi della Buona Scuola: sono obbligatori per accedere agli esami conclusivi di terza media e l’esito,...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Ocse: non cancellate la "Fornero"
Rocco Casalino guadagna più di Conte: al portavoce del premier 169.000 euro
Morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni
Bimbo di 10 anni cade e muore travolto dallo scuolabus. Era con la mamma, lei si sente male
Moavero: «Rientra in Italia la giovane trattenuta in Pakistan contro la sua volontà»