Governo, Salvini: abbiamo nomi da proporre per presidenze Camere

Prima della formazione del governo, «ci sono i presidenti di Camera e Senato da eleggere, noi avremo le nostre proposte e vediamo chi ci sta»: così ha risposto il segretario della Lega, Matteo Salvini, al termine di una visita a un mercato rionale di Milano. «Siamo la prima coalizione, siamo il primo partito della coalizione - ha sottolineato Salvini - e non ci hanno chiesto di stare alla finestra a guardare quello che succede». 

Le parole di Salvini confermano quanto anticipato sul Messaggero di oggi, circa le prove per un patto tra M5S e Lega che ha per oggetto proprio le presidenze delle Camere. «Ha ragione il presidente Mattarella - ha detto poi Salvini richiamando quanto detto da Mattarella alla cerimonia per l'8 marzo - gli interessi del Paese e degli italiani vengono prima di qualsiasi altro calcolo politico».

LEGGI ANCHE: M5S punta alla Camera, la Lega verso il Senato

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Di Maio: «Censire i raccomandati Rai e della PA I rom? Salvini si è corretto»
Migranti, ecco il piano europeo Merkel e Macron aprono all'Italia «Centri di sbarco in Tunisia»
Gli Usa escono dal Consiglio dei Diritti Umani dell'Onu: «È un organismo ipocrita ed egoista »
Un collaboratore di Parnasi ai pm: «Soldi ad almeno un funzionario pubblico»
Stadio, Parnasi e i soldi ai politici «Pagava loro e non gli stipendi» Anteprima sul Messaggero Digital