Georgia, inondazione a Tbilisi: morti e animali in fuga dallo zoo

Almeno cinque persone sono morte e diverse altre risultano disperse a causa delle inondazioni, dovute alle forti piogge, che hanno colpito la capitale della Georgia, Tbilisi.



var id=100222

Le inondazioni hanno portato alla fuga di diversi animali, tra cui orsi, tigri, ippopotami e leoni, dallo zoo nella capitale. Alcuni sono stati uccisi, altri sono stati catturati mentre la polizia è impegnata nella ricerca degli altri. A causa della pericolosità della situazione, il premier della Georgia Irakli Garibashvili ha chiesto alla popolazione di rimanere in casa.



Foto postate sul web mostrano un orso raggiunto da diversi colpi soporiferi all'esterno delle recinzioni, mentre la tv 'Rustavi-2' ha trasmesso le immagini di un ippopotamo che si aggira in Piazza degli Eroi. Residenti della zona parlano anche di avvistamenti di lupi e tigri. Il ministero degli Interni ha mobilitato le forze speciali.

Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Pensioni alte, stop rivalutazioni Di Maio: «Tagliamo un miliardo»
Reddito, si potranno rifiutare i lavori lontano da casa
Nomine Rai, la strategia di Salvini: «Punterò sugli interni e non punirò i renziani»
Baviera cambia pelle, Merkel trema
Spara e uccide il figlio della compagna sotto gli occhi della donna