Enel, lancia bond da 4 miliardi di dollari

Enel Finance International, la società finanziaria del gruppo, ha lanciato un bond multi-tranche da 4 miliardi di dollari statunitensi (circa 3,5 miliardi di euro). Il bond, che ha la garanzia della capogruppo Enel, è un'emissione obbligazionaria destinata a investitori istituzionali. Questo è il terzo bond del genere lanciato da Enel negli ultimi due anni.

L'emissione è composta da tre tranche: una a tasso fisso da 1,25 miliardi di dollari con rendimento del 4,25% e con scadenza nel 2023, la seconda  da 1,5 miliardi di dollari con tasso fisso al 4,625% e scadenza al 2025 e infine la terza da 1,25 miliardi di dollari con tasso fisso al 4,875% e scadenza al 2029.

L'emissione ha ricevuto richieste per un totale di 11 miliardi di dollari. 

 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Il Messaggero compie 140 anni festa a Cinecittà con Mattarella Cusenza: «È la casa dei romani»
Tria rassicura: «Rispetto dei conti Misure graduali, l'Iva non aumenta»
Berlusconi, Salvini e Meloni: centrodestra unito in tutte le prossime elezioni
Pieni poteri al commissario e 500 assunzioni in deroga negli enti locali
Decreto migranti e sicurezza, è tensione M5S-Lega. Conte media