Trump annuncia dazi su acciaio e alluminio, il consigliere economico si dimette

Il consigliere economico di Donald Trump, Gary Cohn, si dimette. Lo annuncia la Casa Bianca. La decisione sarebbe maturata per la contrarietà espressa dell'ex banchiere di Goldman Sachs verso i dazi su acciaio e alluminio che il presidente americano si appresta a varare.

«Metteremo i dazi su acciaio e alluminio, non abbiamo altra scelta per proteggere i nostri lavoratori e le nostre aziende. Per decenni altri Paesi si sono avvantaggiati a discapito degli Stati Uniti», aveva detto Donald Trump, replicando ai critici: «A volte le guerre commerciali non sono così male». 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Migranti, strappo Italia su bozza Ue
Maturità, oggi la seconda prova Toto-versione: Platone o Plutarco? Attesa per il test di matematica
Lanzalone ai pm: «Così correggevo il progetto stadio»
Melania fa liberare bimbi dalle gabbie
Il Canada legalizza la cannabis: consentita vendita e coltivazione