Romani come noi/ Desirée: «Alleno i pulcini, il calcio dovrebbe essere più rosa»

Mister Desirée è bionda, minuta e fa il mister. Qual è la cosa più brutta che le hanno detto? «Ma va a fa' il sugo, la domenica, invece di venire qua, lo fai meglio. Stavo a Segni, ancora rido. Poi con quei papà sono andata a prendere un caffè, tutto passato. Ma è difficile farsi accettare in un ambiente così difficile, mascolino, italiano». Quale lo scoglio più duro? «Non puoi abbassare la guardia un attimo, devi sempre dimostrare di essere competente,...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Rom, Salvini insiste sul censimento «Non mollo e vado dritto» Video Ira Ue, Moscovici: «Agghiacciante»
Parnasi intercettato: stadio, tempi lunghi ho messo 26 milioni e ora rischiamo l'addio di Pallotta
Il pianto disperato dei bambini migranti separati dai genitori negli Usa
Morto Jimmy Wopo, ucciso un altro rapper
Cucchi, il carabiniere testimone: «Io minacciato e trasferito il governo mi aiuti»