Elezioni 2018, Berlusconi: «Felice per Salvini ma il regista del centrodestra resto io»

«La nostra coalizione è risultata la prima formazione politica e questo deve essere determinante per ricevere l'incarico di governo. Sono felice per Matteo Salvini, sono felice per la Lega con cui siamo stati per lunghi anni al governo e con la quale governiamo regioni importanti. Confermo nel rispetto verso gli alleati e dei patti intercorsi rimango il leader di Forza Italia, sarò il regista del centrodestra e il garante della compattezza della coalizione». Lo afferma Silvio Berlusconi in un messaggio.

 

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Il Messaggero compie 140 anni festa a Cinecittà con Mattarella Cusenza: «È la casa dei romani»
Tria rassicura: «Rispetto dei conti Misure graduali, l'Iva non aumenta»
Berlusconi, Salvini e Meloni: centrodestra unito in tutte le prossime elezioni
Pieni poteri al commissario e 500 assunzioni in deroga negli enti locali
Decreto migranti e sicurezza, è tensione M5S-Lega. Conte media