8 marzo 1964 L'allarme dell'ambasciatore Usa: «In Italia coalizione di governo debole»

A Roma, l’ambasciatore americano Frederick Reinhardt invia al segretario di Stato Dean Rusk un telegramma sulla situazione politica italiana: «Tre mesi dopo il suo lancio la coalizione di governo incontra difficoltà economiche che sono un test molto impegnativo per le varie correnti». Reinhardt esprime il suo allarme concludendo: «Le preoccupazioni sono profonde, figlie della debolezza della coalizione».

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Champions League Real Madrid-Roma 1-0 La diretta
Figli uccisi a Rebibbia, la mamma: «Ora sono liberi»
Follia sulla metro B: il rapper entra in cabina e "sequestra" il treno «Così disarmo il vigilante» E l'Atac fa partire un'inchiesta
Rai, ok Vigilanza a mozione Lega Marcello Foa verso la presidenza
Formigoni, pena aumentata a 7 anni e 6 mesi in appello per corruzione nel caso San Raffaele-Maugeri