8 marzo 1964 L'allarme dell'ambasciatore Usa: «In Italia coalizione di governo debole»

A Roma, l’ambasciatore americano Frederick Reinhardt invia al segretario di Stato Dean Rusk un telegramma sulla situazione politica italiana: «Tre mesi dopo il suo lancio la coalizione di governo incontra difficoltà economiche che sono un test molto impegnativo per le varie correnti». Reinhardt esprime il suo allarme concludendo: «Le preoccupazioni sono profonde, figlie della debolezza della coalizione». Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Conte al Colle, decreti dopo Europee Salvini cede, alta tensione Lega-M5S
Bimbo ucciso in casa, padre confessa: «Non dormivo, l'ho picchiato a morte»
Ciclista ucciso dal Tir a Roma, preso lo sciacallo che rubò il portafogli e prelevò con il bancomat
​Liberato l'italiano Alessandro Sandrini a Idlib, venne rapito nel 2016. Il papà: «Incubo finito»
Siena, si ribalta bus di turisti dell'Est Morta una guida, 31 feriti