8 marzo 1964 L'allarme dell'ambasciatore Usa: «In Italia coalizione di governo debole»

A Roma, l’ambasciatore americano Frederick Reinhardt invia al segretario di Stato Dean Rusk un telegramma sulla situazione politica italiana: «Tre mesi dopo il suo lancio la coalizione di governo incontra difficoltà economiche che sono un test molto impegnativo per le varie correnti». Reinhardt esprime il suo allarme concludendo: «Le preoccupazioni sono profonde, figlie della debolezza della coalizione». Leggi l'articolo completo
su Il Messaggero
Outbrain
Casamonica, donna del clan rompe sigilli e rioccupa casa confiscata
Bce, Draghi: «Ripresa stenta, tassi fermi». Da gennaio stop al Qe
Antonio Megalizzi, 48 ore per decidere se staccare la spina La mamma: spero in un miracolo
«Vendico i morti in Siria»: le parole del killer al tassista dopo l'attentato
Raffaele Marra condannato a tre anni e sei mesi «Deve 100mila euro al Campidoglio»