La scorciatoia 25 aprile compromesso “pratico” per andare al governo

Dal compromesso storico, che era anche pratico, al compromesso pratico, che s’annuncia molto meno storico di quello berlingueriano e non è detto che si farà.  Il 25 aprile arriva al momento giusto, nelle ore della possibile intesa tra M5S e Pd. Stavolta, al di là delle apparenze, non si tratta del solito 25 aprile. Con le consuete cerimonie, le polemiche sempre uguali, i riti, l’agiografia, l’oleografia e quanti gonfaloni, quanti cortei, quanta Anpi popolata da studenti fuoricorso e «ora e...

Leggi l'articolo completo su Il Messaggero
Outbrain
Governo Lega-M5S: domani al Colle Di Maio al Lavoro, Salvini al Viminale
Parigi avverte l'Italia: «Rispetti gli impegni o eurozona a rischio» Salvini: inaccettabile
Lancia la figlia dal viadotto sull'A14 Le urla nel vuoto: «Scusa, scusa» Compagna giù dal 3° piano: morta
Violentata a Roma, il racconto choc «Quella bestia mi mordeva il volto»
«Non possiamo andare in palestra, siamo musulmani». Alunni a Treviso rifiutano l'ora di ginnastica