La stangata di Santa Rosa, il divieto non si vede: da Valle Faul rimossi 75 automezzi

di Federica Lupino
«Vivere nel centro storico di Viterbo così diventa sempre più difficile». È lo sfogo di alcuni residenti della zona di Piazza della Morte che in questi giorni hanno ricevuto una brutta sorpresa. Sono gli stessi che con l'entrata in vigore della ztl e dei varchi si sono stati multati a raffica, nonostante sostengano che il segnale luminoso riportasse Varco non attivo. Già per quelle sanzioni hanno presentato ricorso (le prime discussioni ci saranno ad ottobre). Ebbene, durante i festeggiamenti di S....
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 8 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:30

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-09-08 18:54:52
visto? da anno scorso scrivo che viterbo sta massacrando l'avventore, si inventano di tutto pur di incassare dalle multe, ed il parcheggio di valle faul è semplicemente irrisorio come posti rispetto alla sua potenzialità, prima lavori posteggiavano 800 auto, ora 200.........è chiaro che molti stanno in difetto,,ij compenso sopra salendo si trova posto,,a pagamento si capisce=scippo
QUICKMAP