La Viterbese pensa a Carrara ma infiamma il mercato: subito Corradi, poi assalto a Crescenzi e Luperini

La Viterbese infiamma il mercato
di Marco Gobattoni
Tra una settimana esatta la Viterbese tornerà in campo nell’anticipo di campionato a Carrara, ma a via della Palazzina ci si divide tra due campi. Il tecnico Stefano Sottili sta lavorando tra Grotte di Castro e Tarquinia per preparare al meglio la delicata sfida contro la Carrarese, mentre negli uffici dei dirigenti gialloblù si lavora per operare sul mercato. Un mercato che sta entrando nel vivo: Claudio De Sousa e Andrea De Vito sono già agli ordini di Sottili, che li avrà a disposizione per la trasferta in terra toscana.

Un attaccante e un terzino sinistro i primi arrivi per la Viterbese che in questi giorni cercherà di chiudere altre due operazioni. La più vicina è quella che porta alla mezza punta dell’Arezzo Mattia Corradi: il calciatore ha deciso di lasciare il club amaranto ed ha espresso il proprio gradimento ad un eventuale trasferimento alla Viterbese.
Nelle prossime ore la trattativa potrebbe subire una forte accelerazione con Sottili che gradirebbe molto l’arrivo di Corradi.

Non solo il trequartista però nel mirino del direttore sportivo Nelso Ricci: Ricci guarda ancora in casa Arezzo ed ha messo gli occhi su Giacomo Cenetti, mediano di quantità e sul difensore centrale Zach Muscat. Il difensore maltese piace da tempo alla Viterbese, ma per quanto riguarda il ruolo di centrale i gialloblù hanno alzato il pressing anche nei confronti di Luca Crescenzi in uscita da un Vicenza che si avvia verso il fallimento.
Crescenzi sarebbe in pole per sbarcare a Viterbo, con la Viterbese che ha abbandonato la pista che portava ad Alberto Barison del Bassano. Molto fermento anche in mediana dove i gialloblù cercano l’erede di Gianluca Musacci: il nome forte dell’ultim’ora è quello di Gregorio Luperini centrocampista centrale in forza alla Pistoiese.

Piace molto anche Tommaso Arrigoni faro di una Lucchese che cerca il rilancio dopo il cambio societario.
La prossima settimana sarà anche calda anche sul fronte uscite: Loris Tortori e Ngissah Bismark saluteranno la Viterbese, mentre nelle ultime ore il difensore Simone Sini è finito nel mirino del Foggia in serie B. La Viterbese non vorrebbe privarsi del calciatore, ma il richiamo della cadetteria è forte.
Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP