Corchiano, il Presepe vivente all'insegna della solidarietà

di Ugo Baldi
Sarà una giornata all’insegna della solidarietà, quella che andrà in scena venerdì 5 gennaio a Corchiano (Viterbo)
Gli organizzatori, infatti, hanno deciso di aggiungere questa nuova data al programma del Presepe vivente, tra i più suggestivi di tutto il Lazio.

L’edizione straordinaria del Presepe prenderà il via alle ore 16 e il ricavato verrà interamente devoluto in beneficenza all'associazione So.Spe. (Solidarietà e Speranza) fondata da Suor Paola, che parteciperà all’evento insieme ai ragazzi dell’associazione.
Il 6 e il 7 gennaio sono invece in programma le ultime due rappresentazioni del Presepe, impreziosito dalla colonna sonora di Nicola Piovani e dalla voce narrante di Gigi Proietti.

Dalle 17.30 in poi i visitatori potranno apprezzare la scenografia arricchita di nuovi e sorprendenti scorci, mestieri ed effetti speciali, e a fare il resto saranno i costumi che riprendono fedelmente i vestiti del tempo e gli effetti di scena. Dopo tanti anni, inoltre, il Presepe è tornato nella sua suggestiva ambientazione naturale originaria: il centro storico del borgo, con i suoi vicoli e le piazze illuminate e decorate per l’occasione. Nei giorni di spettacolo saranno organizzate anche visite guidate all’antico borgo e alle forre, delle gole strette e profonde, incassate fra le rocce e incise da un corso d’acqua, tipiche di questo tratto del Viterbese.
Gioved├Č 4 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP