Civita Castellana, la street-art è realtà: sulla facciata della scuola la prima opera firmata da Jerico

L'opera realizzata all'istituto Colsanti
di Ugo Baldi
La street- art è sbarcata ufficialmente a Civita Castellana (Viterbo). E’ terminato nei giorni scorsi il primo intervento, che ha interessato la facciata principale dell’Istituto superiore Colasanti, in via Petrarca, disegnata dall’artista di origine filippine Jerico Cabrera Carandang. L'intervento fa parte del progetto “Pubblica”, orientato alle dinamiche legate al mondo dell’arte pubblica.

Si è trattato di un monumentale intervento urbano, pensato come parte di un più ampio ed al contempo intimo processo artistico. Un percorso che ha superato i tre mesi nel quale l’artista ha potuto vivere e condividere le quotidiane avventure dell’intera comunità, traducendone avvenimenti e suggestioni attraverso diversi studi pittorici, incontri con i residenti ed attività didattiche pensate per gli studenti.

Un’esperienza intensa che l’artista ha voluto raccontare in un dialogo tra la tela ed il muro. Il percorso sarà presentato venerdì 2 febbraio per la prima volta a Civita Castellana, all'Istituto Colasanti stesso alle ore 18.30, momento nel quale verrà presentato un piccolo manuale d’autore che conserva la memoria dell’intero intervento dell’artista presso la città.
Mercoledì 10 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:21

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP