Terremoto, il commissario straordinario a Foligno:
«Accelerare sulla ricostruzione leggera»

FOLIGNO - «Accelerare la ricostruzione leggera, i cittadini che hanno immobili con danni lievi e quindi classificati come B, devono presentare le domande, perché siamo nelle condizioni di far partire la ricostruzione». Lo ha detto a Foligno, negli spazi del Centro Funzionale della Regione Umbria il cuore della Protezione Civile regionale, Paola De Micheli commissario straordinario alla ricostruzione post terremoto. Ad accoglierla, insieme ai tecnici, la presidente della Regione Catiuscia Marini. «In materia di ricostruzione leggera non credo che ci sia un eccesso di burocrazia - ha proseguito il commissario straordinario -, eventualmente ci sono interpretazioni da dare. Qualche problema di burocrazia possiamo riscontrarlo sugli immobili pubblici da ricostruire, ma con i prossimi provvedimenti interverremo».

 
Venerd├Č 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:16

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP