Ladri con le mani da artigiani:
smurato un camino del '700

PERUGIA - In trasferta per rubare un camino di almeno trecento anni. Ladri antiquari in azione da Perugia verso la provincia di Arezzo, ma non hanno fatto i conti con i carabinieri. Il camino riescono a smurarlo, ma vengono arrestati  nella campagna di Anghiari.

In manette sono finiti un 44enne e un 53enne, entrambi residenti in provincia di Perugia, che si sono introdotti all'interno di un'abitazione per mettere le mani su un antico e prezioso focolare. I banditi hanno smurato il camino settecentesco in pietra della casa, con l'obiettivo di portarlo via, pezzo per pezzo. L'avevano anche caricato a bordo di un furgone, ma la loro fuga è stata bloccata e il bottino dal valore di circa 20mila euro restituito alla proprietaria. I carabinieri della compagnia di Sansepolcro hanno scoperto e arrestato i due banditi.
Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP