Borriello vince la scommessa con
Vieri e dona un defibrillatore a Norcia

di Ilaria Bosi
NORCIA - Una sfida che parte dagli ambienti patinati del calcio e arriva dritta al cuore di Norcia. I protagonisti sono due calciatori famosi, Christian Vieri e Marco Borriello. L'ex bomber, l'estate scorsa, ha sfidato il collega, dicendogli che se avesse realizzato più di 15 gol, gli avrebbe pagato la vacanza. Una scommessa tra amici, rilanciata sui social e divenuta pubblica. Borriello l'ha presa sul serio e ha iniziato a segnare: un gol dopo l'altro, fino ad arrivare a quota 20 tra campionato (16) e Coppa (4). Il simpatico risvolto, però, c'è stato mercoledì, quando il cannoniere del Cagliari ha postato un video sul suo profilo Instagram. Con l'hashtag #scommessavinta, Borriello ha annunciato di aver ricevuto l'assegno di Bobo Vieri e di aver deciso di utilizzarlo per l'acquisto di tre defibrillatori. "Una scommessa di...cuore", ha scritto l'attaccante a corredo del video, spiegando che donerà i tre apparecchi salvavita: "Uno alla città di Napoli, un altro alla Sardegna, il terzo al popolo di Norcia". Un gesto molto apprezzato dai fan, che ora attendono di sapere se e quando l'attaccante, molto amato anche dal pubblico femminile e noto alle cronache rosa per essere stato il fidanzato di Belen, arriverà a Norcia per la speciale consegna. Magari in compagnia di Bobo Vieri, sconfitto con onore. 
Mercoledì 17 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 21:08

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP