skywalker58

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non basta che un lavoratore versi per 40 e passa anni i contributi. Adesso deve chiedere un prestito bancario per andare in pensione "anticipata". Ma anticipata rispetto a cosa? Quanti anni di contributi servono per andare in pensione? Perchè la buttano sempre e solo sull'anagrafica? Se uno inizia a lavorare a 35 anni e a 67 deve uscire non avrà mai i 41 anni di contributi ma prenderà lo stesso la pensione, quindi? Qua stanno solo facendo casino quando la riforma da fare è semplicissima: per andare in pensione indipendentemente dall'età occorrono 41 anni di contributi. Chi, per motivi anagrafici uscirà prima (avendo iniziato tardi a lavorare) avrà la pensione conteggiata per gli effettivi contributi versati (es. 35 anni). Chi ha iniziato a 18 anni uscirà a 59 (18+41) e via così......ci vuole tanto?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Come i politici.....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Giustizia da....barzelletta! Puoi accoltellare un carabiniere o poliziotto ma non pubblicare una barzelletta sui social! Di bene in meglio!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Gli autovelox, TUTTI, servono solo a far guadagnare i comuni ed ancor di più le società che li gestiscono, le quali prendono una bella percentuale sulle multe fatte. Della sicurezza non frega niente a nessuno, che significato ha multare un eccesso di velocità ma non fermare il veicolo? La multa arriva dopo 2 o 3 mesi e, dichiarando di non ricordare chi era alla guida, pagando di più, neanche i punti patente si decurtano! Le condotte pericolose vanno represse subito! La pattuglia ti ferma, ti fa il palloncino, la multa, patente e se non paghi subito a casa a piedi! Vedrai che passa la voglia di fare i piloti da corsa!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Altro spreco.......600e al mese a tutti i giovani e 450€ al mese ai vecchi pensionati al minimo che non ce la fanno a tirare avanti.....i giovani hanno bisogno di LAVORO non di soldi "gratis". Formazione? La faranno le aziende che assumono, come è sempre stato! Buffoni che non sanno più come axccaparrarsi voti e sprecare soldi pubblici!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Nessuno scandalo. Per legge i gatti randagi sono del comune, che quindi se ne deve prendere cura o affidarli ad associazioni volontaristiche. Curando un gatto dalla FIV (HIV felino) si evita il propagarsi della malattia e si spende di meno!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Renzi vuole spaventare chi prende quella cifra di pensione dopo 40 e passa anni di lavoro per raccattare altri voti, è chiaro! Le pensioni d'orto sono ben altre, magari erogate senza alcun contributo versato o non proporzionali ai contributi stessi, come quelle dei politici. Chi ha una pensione di 2300/3000€ netti al mese ha pagato contributi in relazione allo stipendio che prendeva, quindi non ha rubato! La caccia alle streghe di chi prende tutto sommato una pensione che consente di vivere dignitosamente mi sembra il solito spauracchio elettorale: non votate quello che vi frega i soldi! Ma finora i soldi ce li hanno fregati in altra maniera!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E ancora non è niente! Se magari a qualcuno venisse in mente di vedere a chi sono assegnati gli alloggi popolari ater in via de gama, avrebbero bellissime sorprese. Magari scoprono che in qualcuno ci sta chi non dovrebbe.....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma le leggi chi le fa? La politica! E per chi le fa? Per favorire gli "amichetti" che se scoperti con le dita nella marmellata al massimo pigliano i domiciliari, ovvio! Come l'imperseguibilità degli amministratori delle banche fallite....approvata la legge poco prima che fallissero...che preveggenza!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Pensa te che problemi.....una adesso per scegliere se depilarsi o meno l'ascella deve fare un sondaggio sui social! Dio mio dove siamo arrivati!!!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ha chiarito benissimo! A buon intenditor poche parole!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Una volta a Porta Portese ci stava un carcere minorile....pare funzionasse benissimo ma....il perbenismo ed il buonismo lo hanno chiuso...i minori che delinquono vanno recuperati! Infatti si vedono benissimo i risultati!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Tranquilli! Tra qualche anno non avremo più l'albero a piazza venezia perchè i musulmani si dichiareranno infastiditi da questo simbolo del cristianesimo!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La scusa è questa? Per combattere l'evasione fiscale? Io invece penso che vogliono (se già non lo fanno) accedere alle informazioni private di ogni cittadino, tipo mail, abitudini, che siti visita ecc ecc, in perfetto stile comunista! L'evasione la si combatte solo dando modo alle persone di scaricare tutti gli scontrini e fatture! Se ad esempio per la riqualificazione energetica di casa cambio le finestre , oggi lo stato mi consente di detrarre il 50% della spesa in 10 anni. Cioè se ho speso 1000 posso detrarre 50 ogni anno per dieci anni. Ovvio che se il venditore mi fa invece non mi fattura risparmio immediatamente 220€! Ma il problema è che lo stato poi in sede di dichiarazioni fiscali dovrebbe erogare rimborsi ai cittadini, e a cacciare soldi lo stato non ci pensa affatto!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non li usa? Forse non li usa per quello a cui sarebbero destinati, altrimenti non si spiega come mai li prende, anche perchè annualmente devono risultare spesi, sennò devi restituire.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Chiederanno la fiducia sullo ius soli, sperando che l'opposizione non voglia far cadere il governo prima della naturale prossima scadenza! E' matematico!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
In altri paesi più civili e meno bigotti la prostituzione è regolamentata. In italia il livello di ipocrisia è elevatissimo: non è reato prostituirsi ma è reato sfruttare la prostituzione.Poi l'agenzia delle entrate, complice lo spesometro, manda cartelle esattoriali da centinaia di migliaia di euro a queste persone basandosi sui movimenti dei conti correnti, da dove risulterebbero ovvie entrate. Ma anche volendo le "signore" non potrebbero mettersi in regola pagando le tasse in quanto tale "mestiere" non è previsto dall'erario. Basterebbe prendere esempio dalla svizzera: pagano un tot a forfait e hanno diritto anche alla pensione in quanto pagano contributi. Ed ovviamente non stanno in strada!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E cavolo....lasciateli lavorare no? Sennò come ci pagano le pensioni? Ormai siamo all'attacco dei predoni! Nemmeno in casa stai sicuro! Grazie Governo! Siamo ai massimi livelli di sicurezza.....la nostra è solo "percezione"!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Scandalosa la lettera della Ryanair, che in fondo è un soggetto privato, quando invece lo stato italiano vara leggi che affossano ben di più i diritti dei lavoratori con contratti precari e a chiamata, voucher abrogati ed immediatamente reintrodotti, abolizione dell'art. 18 e jobs act.....e poi si permettono di dire che è un atto indegno? Loro? Ma per favore, abbiate la decenza di stare zitti!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Tanto i trasporti valori sono assicurati e finché i soldi servono a togliere dalla strada un povero, che paghino le assicurazioni.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Promettere aumenti è facile, trovare i soldi per darli davvero è difficile! Eppure basterebbe non pagare il mantenimento dei clandestini e si trovano subito 4 o 5 miliardi!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Vedo con piacere che tutta sta gente invece di stare dove dovrebbe, cioè in galera, gironzola a proprio piacimento! Poi gli albanesi e peruviani denunciati per possesso di attrezzi da furto....sai che paura che gli hanno messo! Adesso non delinqueranno più! Ma quando si riapriranno per questa marmaglia le porte del carcere?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Eppure le notizie al giorno d'oggi girano veloci! Ma come si fa a sposare e fare figli con un musulmano, che per la loro legge (alias religione) la donna è un essere inferiore? Chi è causa del suo mal......
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E amnesty che ne dice degli abusi sulla volontà della maggioranza degli italiani, stufa di accogliere forzatamente mezza africa (la metà peggiore ovviamente) e di mantenerli a suon di miliardi di euro? Non sono gli nitaliani a far arrivare in libia questi migranti, ma organizzazioni internazionali di cui fanno parte, o con le quali fanno affari, le varie ONG, compreso amnesty. Amnesty si interessa per caso alle condizioni di vita degli italiani che causa crisi economica hanno perso tutto e vivono in auto? Si interessa ai senzatetto dopo il terremoto? Si interessa ai pensionati al minimo? NO! Ed allora taccia pure sui migranti!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A me pare che è lei che mette la mano sul muso dello squalo, che deve averla scambiata per un polipetto da mangiare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Partito di comodo per sottrarre voti alla destra, voti poi che saranno merce di scambio per una alleanza col pd in cambio di poltrone. Come al solito. Ma stavolta i sinistroidi prenderanno una batosta memorabile! La gente è stufa di tasse, immigrati, degrado, inciuci politici. Renzi non ha neanche l'orgoglio per lasciare la politica, pieno com'è del suo narcisismo autoreferenziale. Il suo continuo volersi imporre agli italiani lo rende insopportabile!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Perché, le scale esterne dell'abitazione non fsnno parte della casa? Non è proprietà privata? Se anche fosse vero che ha sparato sulle scale quale sarebbe la differenza? Ha difeso la sua incolumità e i suoi averi! È ora di finirla con il proteggere i delinquenti. Ognuno dentro la sua proprietà deve potersi difendere senza finire in tribunale e rischiare di pagare pure i danni ai familiari del ladro! Ma stiamo scherzando? E i genitori albanesi parlano di assassinio? Ma il figlio come lo definiscono? Oppure per loro è normale fare i ladri (credo di sì ) e quindi il ragazzo stava lavorando? Ci vuole una legge srria: se qualcuno entra in casa mia non invitato devo poter usare le armi per difendermi, senza se e ma. La situazione non ti consente altro...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Accidenti che paese progressista e che libertà di costume! Ma questi beduini arricchiti dovrebbero essere quelli che ci insegneranno un altro stile di vita? Ma per favore, questi bisogna solo estirparli dalla faccia della terra, genocidio o non genocidio! La religione musulmana non è una religione, ma una politica di annientamento delle persone e dei cosidetti "infedeli". Corano scritto da un pastore di capre analfabeta...ma davvero davvero? Dettato da un arcangeloi! Ora capisco che in quei paesi è abitudine fumare droghe....ma cavolo.....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Chissà se lo smartphone si è rotto!! Aveva ragione Darwin, gli imbecilli prima o poi si estinguono...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Pazzo o non pazzo va messo nell'impossibilità di nuocere e, visto che i manicomi non ci sono più, buttatelo in galera per il resto della sua vita!
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 72 commenti
con 71 commenti
con 67 commenti
con 56 commenti
con 53 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP