agnus

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Praticamente aumenti a tutti coloro che in termini di PIL non producono niente . Ma In termini elettorali molto. Tutto ciò a ridosso di elezioni politiche. Qualcosa non torna (o forse torna...).
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Veramente "l'incredibile successo" lo vedi solo tu con le fette di salame sugli occhi. Alle prossime elezioni te ne accorgerai amaramente e per te sarà un triste risveglio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"Paladino" nella lotta al terrorismo ? Forse si tratta di una barzelletta che non fa ridere...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Gentiloni afferma che "i governi NON SONO super partes" e "fanno riferimento ad una maggioranza". Il suo partito di riferimento attualmente viene accreditato con un circa 25% di consensi. Credevo che il capo dell'esecutivo dovesse essere non solo "super partes" ma ,appunto, governare per tutti gli italiani e non solo per quel ridicolo 25%. E il restante 75% è forse figlio di un dio minore?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il peggiore Papa di sempre. Estremamente divisivo , terzomondista, populista all'eccesso ed estremamente antipatico. Forse dovrebbe lui invocare l'aiuto dello Spirito Santo. Ne avrebbe molto, molto bisogno.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A questo punto potrebbero "arruolare" anche il terzomondista vestito di bianco ed il quadro sarebbe completo. Le tre persone più odiose d'Italia (e relativa compagnia ...bella) insieme. Sconfitta sicura e gli altri già si fregano le mani.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questo clamoroso "cambiamento di rotta" sarà fatale al damerino vestito con l'abito della prima Comunione e al suo (suo?) farlocco movimento. Non raggiungeranno MAI il 40% e si umiliano a cercare di raccattare adesioni da altri futuri orfani della sontuosa poltrona. Alle prossime elezioni ci sarà molto da ridere, ma forse anche da piangere.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Agli Italiani interesserebbe conoscere il contenuto delle "conversazioni" fra il presidente della Consob e l'on. Boschi. Nessuno dei due ne parla. Forse che entrambi abbiano qualche scheletro nell'armadio? Se così non fosse lo dimostrino con prove provate. Probatio diabolica dicevano i latini...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se i Palestinesi anzichè lanciare missili contro Israele e provocare continue intinfade , si sedessero ad un tavolo e dialogassero costruttivamente ,forse qualcuosa di buono alla fine si potrebbe partorire, per quanto nella loro "Costituzione" lo scopo primario resta la distruzione di Israele. Con queste premesse non si arriverà mai a niente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Peccato...era l'unica cosa "buona" del narcisista a cinque stelle. Manco fosse un ristorante...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se ne parlano male, lo fanno a ragion veduta, a differenza di certi commenti che, per partito (è il caso di dirlo) preso ne parlano bene solo per ordini di scuderia...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questa intervista , rilasciata per giunta da persona seria e competente, lascia a dir poco allibiti. Descrive perfettamente con chi ha a che fare: un personaggio (il Sindaco di Roma) che da sùbito si è dimostrato incompetente, inadeguato, supponente ed arrogante : un fallimento totale. Nell'antica Roma e non solo e comunque anche ai giorni nostri, si è sempre seguito un percorso formativo, il "cursus honorum", prima di poter accedere alle più alte cariche. In questo triste caso,niente di tutto questo. Si è catapultato alla guida di una metropoli un personaggio senza alcuna esperienza , ma "nominato" da altri personaggi da operetta (ovviamente tragicamente buffa). Dignità vorrebbe che, aldilà delle sue vicende giudiziarie non di poco conto, si facesse immediatamente da parte. Ma questo coraggio lo avrà? Nutro dei seri dubbi...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Alla Raggi , che onestamente al suo insediamento ha ereditato un mare di problemi (tutti gravi), sarebbe bastato che almeno uno lo risolvesse. Purtroppo per lei, sicuramente in buona fede, ed al suo squinternato movimento, neppure la "monnezza" sono riusciti ad eliminare, ora elemosinano l'aiuto di ben altre cinque Regioni per risolverlo. Siamo purtroppo alla farsa.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Prodi ha più o meno la stessa età del Cav., il presidente della Repubblica anche oltre. Come la mettiamo? Eppure tutti contro Berlusconi...Come la mettiamo? E per quale motivo?...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La decadenza da Senatore dell' on. Berlusconi è stata decretata non da un Organo giudiziario, bensì politico,il Senato, per giunta con voto palese. E' chiaro anche agli asini che un simile pronunciamento (adottato chiaramente per far fuori un pericolosissimo avversario politico) fa a pugni con uno Stato di diritto serio. Vedi tu...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma esiste una "giustizia divina" ? E se dovesse esistere chi l'ha istituita?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Probabilmente oggi festeggeranno anche chi, allora approfittando della loro carica istituzionale, pretesero che certe intercettazioni telefoniche venissero distrutte. Se avessero coinvolto "l'innominabile" probabilmente qualcuno avrebbe proposto il rogo. Bandiera rossa la TRIONFERA', EVVIVA IL COMUNISMO PER LA LIBERTA'. Ma quale libertà ?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Probabilmente il consiglio di Ventura ( o ...sventura ?) da quando è Commissario tecnico, è stato quello che ha dato, a metà del primo tempo al povero Parolo : "fai in modo di presidiare lo...spazio". Evidentemente si riferiva alla volta celeste, l'unico "spazio" che avrebbe potuto "presidiare" per non uscire con le ossa rotte da questa allucinante partita.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sul fatto che la Cina sia ,come tu la definisci, "un paese realmente democratico", avrei dei seri dubbi. Molto, molto seri ...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Caro Paoluccio 46, non consideri che Renzi potrebbe anche non rincorrere nessuno di quelli da te citati e correre da solo rischiando in prima persona? O solo tu "unto dal Signore" hai la verità "rivelata" in tasca ? Ma vai a riposare, ne hai bisogno...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Penso che il più grande problema del PD sia che all'interno delle sue "anime" ce ne sia qualcuna, non irrilevante, ancòra ferma a "bandiera rossa la trionferà, evviva il comunismo per la libertà". Ovvio che con questi patetici personaggi, quel partito non andrà mai da nessuna parte e Renzi farebbe malissimo a ri-corteggiarli. Sarebbe la sua definitiva fine politica.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se fossi nel candidato premier "designato" ,quello vestito con l'abito della prima Comunione, ci andrei cauto con le manifestazioni di giubilo. I 300.000 voti in più presi dalla sua lista non sono altro che voti provenienti dal PD. Se da quel 35,5% si sottrae un 8-9% siamo a circa un 27-28%; ciò vuol dire che rispetto ai sondaggi pre-elettorali non ha guadagnato proprio un bel niente. Altro che cantare vittoria. Sta di fatto che ha perso per più di cinque lunghezze, per usare un termine ippico. Questo voto penso che sia l'inizio di una parabola discendente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se gli elettori siciliani dovessero decidere il loro voto in base ai risultati ottenuti dai partiti (anche a livello nazionale) , il cosidetto movimento 5s probabilmente non prenderebbe nessun voto, vedasi Roma,Torino,Livorno ed i tanti procedimenti penali a loro carico. Renzi, dal canto suo, conosce la Sicilia solo come entità geografica. In compenso si intende parecchio di banche, in particolare toscane...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Guarda che neanche la Democrazia Cristiana ha mai avuto i numeri per governare da sola; infatti ha sempre dovuto "coalizzarsi" con altri partiti seppur minori.Non capisco questo gridare al lupo al lupo se l'attuale situazione politica praticamente "obbliga" ad alleanze (seppure scelte col mal di pancia). Qualcuno può suggerire una credibile alternativa?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Lo "ius soli",se approvato sarà la definitiva debaclè del partito democratico, la stragrande maggioranza degli Italiani non lo vogliono . Alle prossime elezioni se ne accorgeranno amaramente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Renzi è perfettamente consapevole che il "suo" partito è in declino irreversibile, di conseguenza si arrampica sugli specchi . Dopo aver costretto all'abbandono una significativa parte del PD, adesso parla di "coalizione ampia, inclusiva,plurale", giusto per salvarsi lo scranno. Strepitoso,poi, l'appello : "non veti ma voti". Somiglia parecchio ad un suo predecessore il quale, spingendosi un pochino oltre, aveva abolito sia i veti che i voti...Che uomo di Stato,ragazzi, questo personaggio...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il massimo della goduria sarebbe se questi due personaggi lasciassero la politica per sempre. Faziosi, settari, divisivi ed estremamente antipatici.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Con questo nuovo sistema elettorale anche gli eventuali (speriamo pochi) deputati e senatori dei 5s ,giocoforza dovranno essere "nominati" dal movimento. A questo punto, per essere coerenti, dovrebbero rinunciare a qualsiasi candidatura oppure mettere in atto qualche altra iniziativa eclatante, giusto per vedere (di nascosto) l'effetto che fa...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Un tempo si chiamava culto della personalità.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Qualcuno diceva (forse nei fumetti dei Peanuts) che le donne belle hanno sempre ragione. La Boschi è sicuramente bella, ma sul fatto di aver ragione ,ho forti dubbi. Non oso neanche immaginare se fosse stata...brutta.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 121 commenti
con 109 commenti
con 86 commenti
con 72 commenti
con 69 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP