Sestavamejoquanno

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Direi che l'idiozia supera pure la fantasia. Gente davvero inutile se non, purtroppo, dannosa.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Eh già....i soliti "compagni" a cui piace tanto fare i comunisti con i soldi degli altri...ma guai a toccare i loro...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Lo zero virgola sarebbe già troppo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Brava, è riuscita a raccogliere sotto una sola sigla, un'accozzaglia di quanto di peggio possa offrire l'Italia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non era forse il caso di specificare i motivi del diverbio? Giusto per capirci qualcosa in più...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma l'area della stazione Termini non era indicata come una delle zone più a rischio anche di attentati terroristici, e quindi super-iper-mega controllata? Io continuo a vederla (e articoli come questo lo confermano) come una delle zone più degradate, insicure e sporche di tutta Roma, dove spadroneggiano delinquenti di varie etnie, rom, tossicodipendenti, barboni ecc.... Degno biglietto da visita di una capitale in declino di uno Stato ridotto in condizioni pietose.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Un forte deterrente per questa gentaglia potrebbe essere l'impossibilità di lavorare in svariati settori (quindi compreso quello dello spettacolo) se non con la fedina penale immacolata. Così magari a questi pseudo-attori passa la voglia di fare gli sbruffoni. Toglietegli la possibilità di andare in video (cosa per loro vitale), e vedrete che si daranno una calmata...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Lo sono già, per questo possono chiedere l'esibizione dei documenti. Io invece darei loro la facoltà di difendersi dalle aggressioni e, quindi, un dispositivo atto a tale scopo (ce ne sono diversi). Invece vengono mandati a fare da bersaglio, senza potersi difendere, a meno che non vogliano subire un infinito e sfiancante processo. Per questo poi non mi sento di biasimarli se non controllano i biglietti di certi elementi...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Lei ha pienamente ragione, ma ha dimenticato un particolare: in questo paesucolo non si vogliono sistemare le cose perché queste situazioni fanno comodo a troppa gente, politici corrotti in primis. Dove invece tutto funziona ed è regolare, i farabutti, i criminali ed i truffatori hanno vita difficile, ma in questo caso crollerebbe tutto il sistema colluso che ingrossa le tasche di troppe persone qui da noi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma certo...tenetevelo stretto...un marito che ti tradisce con una bambina (oltretutto sua alunna) nonché un padre che ha rapporti con la suddetta ragazzina che magari è anche più giovane della figlia, è davvero un elemento esemplare del quale nessuno vorrebbe fare a meno!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
L'età non c'entra nulla??? Le consiglio di dare una letta al nostro codice penale, soprattutto per ciò che attiene i minori di anni 16.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma certa gente cos'ha nella testa??? Ma che pena può fare un elemento del genere? Peggio di chi attraversa i binari anziché utilizzare i sottopassaggi...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Voglio essere comprensivo: ok, tutto può succedere. Ma anche se ti "innamori" di una ragazzina (e secondo me, se tu sei un adulto, devi andare immediatamente a farti curare), devi comunque evitare di avere con lei rapporti intimi, nella maniera più assoluta! Ma stiamo scherzando o cosa?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Noto che vi sono due parenti dell'esimio professore in questo forum, che hanno messo il pollice verso...oppure trattasi di belle personcine che hanno il suo stesso "vizietto"?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"il capotreno lo ha scaraventato fuori dalla carrozza"??? Ma tu pensi davvero che qualcuno creda a questa baggianata? Non sapete più cosa inventarvi per giustificare i vostri amici clandestini, vero?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Eccomi qua! Senta questa: il mio Frecciarossa è in ritardo e rischio di perdere l'ultima coincidenza; ciononostante provo a fare il biglietto alla macchinetta automatica ma mi stampa lo scontrino "collegamento assente". Salgo sul regionale con trolley e pc a tracolla, inizio a cercare il controllore ma non lo trovo. Dopo aver percorso quasi tutto il treno mi siedo un attimo perché esausto, arriva il controllore e mi fa la multa senza sentire ragioni, faccio ricorso e viene respinto perché secondo Trenitalia "non risultano guasti alle emettitrici automatiche quel giorno". Ecco l'Italia, dove i bersagli preferiti sono i cittadini onesti e "normali". I delinquenti la spuntano sempre e nessuno osi infastidirli. Come posso spiegare ai miei figli il senso di tutto questo?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Un altro signor nessuno che si pensa al di sopra della legge e delle regole solo perché ha fatto qualche comparsata in tv. Ora che finisca pure nel dimenticatoio che merita.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Pensava forse che una persona come la Bongiorno, che la pensa (giustamente) in un certo modo su legittima difesa, immigrazione clandestina ecc... potesse schierarsi coi banchieri truffaldini e dei fautori degli indulti nonché dell'invasione extracomunitaria targati PD?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ben capisco il suo malcontento ma ha fatto semplicemente il suo lavoro di avvocato. Un lavoro che io non farei mai, ma la Bongiorno, in campo legale, è sicuramente un gigante.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Cercava pubblicità per la solita causa pro-islam...e i nostri mass-media ci sono cascati. Solidarietà? Tutta la gente è inferocita e disgustata e ovunque si leggono commenti contro di lei (giustamente!), quindi di quale solidarietà va cianciando? Di quella dei soliti sinistroidi buonisti, antinazionalisti e anarchici? Beh fate bene a solidarizzare, tanto siete tutti della stessa pasta.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
CONSENZIENTE??? Parliamo di una ragazzina, una minorenne...questo personaggio, dalla morale pressoché nulla, si rivela anche profondamente ignorante, cercando di giustificarsi parlando di "assenso" della ragazza quando la legge, per vittime così giovani, giustamente non prevede l'attenuante della consensualità, proprio perché è una ragazzina! E questo sarebbe un professore, un educatore e soprattutto un uomo?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Per situazioni straordinarie servono norme e regolamenti straordinari. Militarizzazione di tutte le zone "calde" di Napoli e dintorni, abbassamento della soglia di non punibilità a 10 anni, processi immediati e pene severissime per chiunque infranga la legge, fosse anche solo il buttare una cicca per terra. Così lo Stato farebbe lo Stato e riprenderebbe il controllo di certe zone franche. Altrimenti le istituzioni sono complici del degrado e del proliferare della criminalità a cui tutti stiamo assistendo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi stupisco dei media, che sono i primi che non avrebbero dovuto dare alcun risalto a questa non-notizia. Sembra invece che si voglia montare un caso ogni volta che un episodio coinvolge un musulmano o un extracomunitario. Se io avessi provato ad entrare in tribunale con un bastone da passeggio e fossi stato fermato (giustamente!), qualcuno lo avrebbe scritto o detto ai tg? No, e sarebbe stato corretto, visto che si sarebbe trattato solo di applicazione della legge. Ma evidentemente in questo paesucolo dove tutti hanno capito che si può fare quel che si vuole, far rispettare una legge è cosa talmente rara da fare notizia!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non mi fai nessuna pena. Devi pagare per quello che hai fatto, quindi accetta la giusta punizione da uomo, invece di piagnucolare solo per cercare di impietosire l'opinione pubblica. Non provo nessuna pena per te esattamente come tu non ne hai mai avuta nell'approfittare di una ragazzina di 15 anni.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Tutto questo circo per condannarli a quattro mesi???? Facciamo veramente ridere....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
@Sergio55: ma Lei è in malafede o semplicemente non è in grado di focalizzare il senso dei discorsi? Se si riferisce al mio commento, Le suggerisco di rileggerlo con meno ideologia e più raziocinio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
@cippalippa: e tu stai fornendo risposte che non c'entrano nulla: non mi chiedo come ha fatto una figura autoritaria a plagiare una ragazzina, bensì perché quest'ultima non sia fuggita o, semplicemente, detto ai suoi genitori che voleva cambiare insegnante di ripetizioni. E la mia riflessione ha lo scopo di punire ancor più severamente questo tizio (visto che ci potrebbero essere le aggravanti di minacce, aggressione, sequestro di persona ecc...), non certo di giustificarlo!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ho forse detto questo? La mia riflessione riguarda altri aspetti che alcuni buonisti ipocriti, difensori dell'indifendibile, fanno finta di non capire...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Premessa: non voglio assolutamente dire che alla ragazza stava bene, l'ha voluto ecc... ma mi spiegate cosa vuol dire che "....ha ottenuto un rapporto orale"? Cioè quando la situazione stava degenerando, o anche solo dopo il primo complimento o la prima frase che nulla aveva a che fare con le ripetizioni, cos'ha impedito a questa ragazza di alzarsi e andarsene?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Un saluto al parente di questo "professore" che ha messo il pollice verso al mio commento!
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 120 commenti
con 111 commenti
con 83 commenti
con 72 commenti
con 69 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP