il_frank

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Si potrebbe fare tanto per ridurre la sperequazione degli stipendi e le ingiustizie in Italia. A esempio in Irlanda hanno scelto che la pensione sia uguale per tutti. Lì il servizio sanitario pubblico è sempre assicurato agli anziani e tutti i giovani raggiungono un buon livello di istruzione. Da noi l’illegalità è diventata la norma in tutto; il servizio sanitario e la scuola funzionano solo per chi ha tanti soldi; pochi raccolgono ingenti ricchezze aggirando le leggi e molti diventano sempre più poveri oppressi dalle stesse leggi eccessivamente complicate. Inutile parlare di lavoro, meriti e competenze. C’è rabbia verso l’ipocrisia e le ingiustizie: tutti condannano le mafie, ma pochi effettivamente operano nel rispetto del prossimo. La trasformazione della rabbia in rancore non è forse un chiaro segnale che la gente è proprio stufa di questo andazzo e chiede allo Stato di cambiare musica?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi dispiace per la bambina e per la sua famiglia. Tutti quelli che sono passati per gli ospedali romani hanno vissuto brutte esperinze: spocchia, indolenza, incompetenza e norme assurde.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Di fondo c'è un principio in discussione: la reazione del padrone di casa è legittima difesa o una violenza da condannare? A mio avviso se uno sconosciuto entrasse in casa mia riterrei in periocolo la vita dei miei cari e la mia e reagirei per difendermi con ogni mezzo. Lei che farebbe, chiamerebbe il 112? Provi e cronometri in quanto tempo arrivano i soccorsi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ottimo commento. Spero sia di chiarimento per tanti. D'altra parte in Italia piace usare il termine anglosassone "stalking" senza comprendne il significato: minacce, pedinamenti, molestie, telefonate, attenzioni indesiderate. Come padre di una teenager non so se sono preoccuparmi di più per i pericoli o per l'assenza di valori a Roma.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se ti entrano in casa senza invito fai un po' di amena conversazione e magari offri una tazza di caffè? Non sembra normale, no? Chi ti entra in casa non invitato ha cattive intenzioni e come tale deve essere trattato.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Si può rafforzare la presenza - fisica - di Vigili e di Polizia per le strade di Roma?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Roma è sporca, disordinata, rozza e prepotente. Le baby-gang sono una logica conseguenza.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se oggi a un bambino salisse la febbre i suoi genitori non potrebbero uscire con l'automobile per cercare una farmacia dove comprare un antipiretico. Le domeniche ecologiche sono un vero (e forse inutile) fastidio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se siamo tutti d'accordo certo che le forze politiche dovranno smetterla di strumentalizzare gli studenti e demolire la scuola.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Forse sarebbe il caso di chiedere come mai le famiglie non siano andate a riprendere i loro figli a suon di ceffoni e bisognerebbe pure valutare come mai ancora oggi capiti che i ragazzi siano strumentalizzati, come nel '68, per portare avanti politiche che da tempo si sono dimostrate fallimentari.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Perlomeno ora i cittadini non sono soli a lamentare l'anarchia a Roma. Rimane l'incognita di chi e come debba mettere mano in tanto caos. Attendiamo fiduciosi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
I rom sono protagonosti di fatti sempre più gravi. Sono un bel problema.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Le occupazioni non dovrebbero essere tollerate. A scuola si va per studiare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E sbagliato distruggere il modello di Università pubblica e accessibile a tutti, specie ora he le nuove tecnologie e i nuovi lavori richiedono personale acculturato e altamente specializzato. Mi pare che l’Italia stia copiando il modello USA anni ‘80.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Condivido. Il problema è che questa politica è miope e presto ne subiremo le conseguenze negative. Il lavoro cambia. Ci sono i robot, i big data, IoT. Negli altri Paesi stanno già mettendo in atto l’industria 4.0 e stanno lavorando per innalzare il livello culturale. In Italia stiamo facendo l’esatto contrario. D’altra parte se consideriamo quali risultati scolastici hanno conseguito i nostri politici, amministratori, sindacalisti capiamo che il modello è quello della strada.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Finirà che pagheremo il pizzo invece delle tasse e ci dovremo fare giustizia da soli? Spero di gran lunga che lo Stato intervenga energicamente per ripristinare l'ordine e la legalità. Così proprio non va.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Bisogna assicurare alle Forze dell'Ordine tutti gli strumenti necessari per controllare il territorio, che ormai brulica di sbandati, drogati e malviventi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dove è stagliato questo ragionamento per assurdo? Il punto rimane - sotto il profilo economico - quale modello di famiglia incoraggiare. Io non ho dubbi: quella capace di gnerare figli e assicurare la continuità della specie.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se per assurdo fossimo tutti omosessuali la nostra specie si estinguerebbe … in festini colorati, ma finirebbe comunque male. Le conclusioni di questo ragionamento per assurdo sembrerebbero ovvie. Purtroppo oggigiorno sull’altare della politica su brucia di tutto per una manciata di voti. Altro discorso è il rispetto di ogni essere umano. Ma questo non si consegue distruggendo i valori morali né storpiando la lingua italiana.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se per assurdo fossimo tutti omosessuali, la specie umana si estinguerebbe. Un conto è il rispetto degli esseri umani un altro conto è buttare a mare i valori - come a esempio la famiglia - per una manciata di voti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quali valori si intende promuovere con questa serie? E' un argomento molto delicato, considerando anche l'età.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non siamo intervenuti in tempo e ora i problemi sono diventate piaghe incurabili. In Italia siano in mano alla criminalità e viviamo come bestie in mezzo a droga, stupri e soprusi di ogni genere. Bisognerebbe abbandonare la morale "fai quello che ti piace" di sessantottina memoria: senza la condivisione di sani valori morali si campa veramente male.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
I nostri giovani versano lacrime amare per tanti problemi. L'esclusione dai mondiali è uno dei problemi. Forse non è il più importante.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Lo Stato non si vede per le strade, ma si sente tanto nei talk show.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il calcio come il resto del Paese. Le politiche nesse in atto negli ultimi decenni stanno dando cattivi frutti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Speriamo che questa volta lo trattengano in galera!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ora che la vicenda denunciata dalla preside è nota a tutti lo Stato che fa?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quante ingiustizie! Ogni giorno che passa è sempre peggio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
il mondo è pieno di bestie
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
non condannare gli atti di violenza è da matti
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 81 commenti
con 71 commenti
con 66 commenti
con 59 commenti
con 52 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP