picchiodoro2000

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Grandeeee!!!!! Buon Nataleeeeee
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Donne, incominciate a tutelarvi da sole andando in giro vestite un po' piu ' decenti e non sempre accusare gli uomini che vi saltano addosso. Come vi comportate non e' liberta' o democrazia, ma e' imporre la vostra voglia di liberta' a noi uomini. Pensate un po' se noi andiamo in giro mezzi gnudi come voi. Gridereste immediatamente allo scandalo ed anche quello sarebbe oggetto di vostre lagnanze.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Figlia di Dario Argento che a ventuno anni si ritiene ancora una ragazzina? Ancora non aveva scoperto il mondo? Mamma non le aveva ancora detto niente di come si fanno I bambini? Ma non si vergogna neanche un pochino ad asserire certe cose? Venti anni per denunciare uno"stupro" . E che tipo di stupro poi! E la Argento: «Svegliati, il mondo non è bianco e nero, ci sono zone grigie, vorrei che ti mettessi nelle mie scarpe, in quelle di una ragazzina di 21 anni: in quei momenti non capivo cosa stava succedendo».
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il Sushi e' giapponese, non cinese !!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"JinJa", ???? ma siete sicuri che sia un Ristorante Giapponese e non Cinese? Ho lavorato in Giappone e non ho mai sentito un nome simile giapponese. Hirotada, Katsuma, Tadaaki, Kazuhiro, Nobuo, ... ma Jin Ja mi sembra proprio cinese.....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Criticate e non leggete neanche l'articolo !!!! Il nome e luogo dove si trova il Ristorante e' scritto nell'articolo stesso. Leggete gente, leggete prima di criticare
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quante giornate a Immobie? A De Rossi ne hanno date due, e potevano essere tre. Simile errore, simile sentenza, visto che insisti con l'equita' della giustizia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Inzaghi, ma che partita hai visto? Potevi chiudere nel primo tempo? Che cosa volevi chiudere, la stalla prima che le vacche scappassero!!! Il Torino si e' mangiato tre/quattro goal nel primo tempo, per imprecisione dei suoi giocatori, altro che. Hai parlato con Burdisso.... e che gli hai chiesto a Burdisso, se ha preso una testata da Immobile in faccia oppure di striscio? L'intenzione c'era e se lo avesse preso in pieno viso a quest'ora Burdisso sarebbe ancora in ospedale!!! Immobile ha letteralmente caricato indietro la testa per colpire, eppoi striscio ha preso Burdisso, non in pieno viso ma l'azione c'e' stata, altro che chiacchiere. Il rigore? Sono d'accordo che innervosisce vedere il calciatore avversario che prende la palla con la mano, e tutti pensano al rigore, ma non consideri che I piedi dei due calciatori? Falque doveva tagliarsi la mano per non colpire il Pallone! In quindici partite avete sbloccato il risultato su rigore per tre volte in questo campionato. Ieri sera sarebbe stata la quarta volta…. Un po’ di decenza non guasta. Non piangere troppo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma il legale dei genitori del giovane morto, l'avvocato Teodor Nasi, non si vergogna neanche un pochino a sostenere la tesi che il suo defunto cliente non era andato nella casa del sig. Francesco Sicignano per salutarlo e non aveva sicuramente scambiato la casa del pensionato per casa sua? Ma I genitori del "povero 22nne" come fanno a chiedere giustizia per il figlio che era un malandrino? Ma possibile che non ci sia piu’ un po’ di coscenza a questo mondo? Certo uccidere un giovane non dovrebbe far piacere a nessuno ma se si e’ minacciati a volte la reazione e’ incontrollata. In questo caso, se si da ragione al ragazzo morto si da la possibilita’ad altri di continuare queste nefandezze sapendo che pa proprieta’ private dovrebbe essere inviolabile. Se si da ragione a chi ha sparato si potrebbe autorizzare a tutti noi a sparare. Ma attenzione , lo Stato deve essere vigile ed I giudici non debbono lasciare impuniti I malfattori che, con grande rischio, le forze dell’ordine catturano !!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma il legale dei genitori del giovane morto, l'avvocato Teodor Nasi, non si vergogna neanche un pochino a sostenere la tesi che il suo defunto cliente non era andato nella casa del sig. Francesco Sicignano per salutarlo e non aveva sicuramente scambiato la casa del pensionato per casa sua? Ma I genitori del "povero 22nne" come fanno a chiedere giustizia per il figlio che era un malandrino? Ma possibile che non ci sia piu’ un po’ di coscenza a questo mondo? Certo uccidere un giovane non dovrebbe far piacere a nessuno ma se si e’ minacciati a volte la reazione e’ incontrollata. In questo caso, se si da ragione al ragazzo morto si da la possibilita’ad altri di continuare queste nefandezze sapendo che pa proprieta’ private dovrebbe essere inviolabile. Se si da ragione a chi ha sparato si potrebbe autorizzare a tutti noi a sparare. Ma attenzione , lo Stato deve essere vigile ed I giudici non debbono lasciare impunity I malfattori che, con grande rischio, le forze dell’ordine catturano !!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E chi sei, il Business Administrator della Roma? Mi...nchia quante cose sai tu ohoooo!!!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Hahahahahahaha... e le quaglie INDAGATE fino al collo....hahaha
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Hahahahahaha....... siiiii, voi siete la Lazio, indagata fino al collo...... hahahahaha
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Scusi "roma biancazzurra" con tutto il rispetto, ma dove ha imparato questo linguaggio cosi' piacevole da leggere, visto che voi quaglie vi vantate di Roma. Non mi sembra che, neanche in Trastevere parlano o scrivono come fa' lei. Forse e' venuto atre Universita' di Bellegra o Saracinesco? Oppure e' il linguaggio che in realta' usate voi quaglie di Formello?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Si ringrazia chi ha fatto l'affare a vendere Bonucci al Milan, si ringrazia il Milan perche' ha comperato Romagnoli (+Bertolacci) e Kessie', stavamo per comperarlo alla Roma, per fortuna che il Milan ce lo ha fregato!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Signori, tutti bei commenti, la scuola deve insegnare e la famiglia deve educare. Dov'e' la famiglia? Finche' il genitore , se I figli tornano da scuola scossi psicologicamente perche I professori lo hanno umiliato mettendolo in castigo (quale castigo, non si puo' piu' altrimenti I poveri student saranno scossi psicologicamente) o dato iI 7 in condotta oppure la nota sul diario (quale diario, non esiste piu') o ancora il genitore si presenta con fare minaccioso dal professore perche' ha trattato male il figlio e magari finisce a botte, non c’e’ possibilita’ di miglioramenti. Dobbiamo finirla con I figli che sono psicologicamente deboli perche’ in questo modo questa e’ la gioventu’ che ci meritiamo oggi . E’ inutile dire che ai tempi nostril si faceva totalmente in modo diverso, con I padri padroni… ma io mi trovo molto meglio, per l’educazione autoritaria avuta, rispetto ai padri tolleranti di oggi. Non c’e’ piu’ educazione o rispetto per le persone e le cose. Non si sa’ da dove vengono, I sacrifice fatti, per quest oil giovane d’oggi e’ molto menefreghista. Tempi addietro si facevano scherzo sia a scuola oppue all’Universita’ tra’ anzianie matricole oppure in caserma. Adesso queste cose non si sa’ neanche cosa siano e se si fanno vengono prese come offese e non come divertimento. Adesso si fanno scherzo del genere dove un righello in ferro viene messo di tagli sulla sedia dove un compagno andra’ a sedersi con il rischio di tagliargli in due le parti basse!!! Ma sono scherzo da farsi? Ma sono considerati sempre bambini fino alla maggiore eta’? Ma dove ce l’hanno il cervello! Per essere genitori, bisogna avere le palle al giorno d’oggi, non tolleranti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ohhhhh! Questa, se vera, sarebbe una multa seria e da pagare, ma non dal Senegalese o Guineano, ma da chi sta' dietro a loro e li sfruttano. Si perche' dietro c'e' una mandria di sfruttatori che debbono perdere il vizio di sfruttare donne, bambini, portatori di handicap e chi ne ha piu' ne metta !!! La feccia e' chi ci sta' dietro. Per un pezzo di pane questi poveracci mettono a repentaglio la loro vita per sfruttatori senza ritegno.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi sembra che ci sia uno stormo di quaglie a commentare il servizio sulla Roma , oppure mi sbaglio? scio', scio', nella tana please!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Enrico sei grande. A me personalmente andrebbe bene anche il vecchio , amato Olimpico pero' a parte le eventuali speculazioni edilizie che ci sono a Roma ed in tutte le alter parti d'Italia e nel Mondo, perche' si e' permesso di costruire l'Ippodromo senza pensare all'accesso stradale, alla ferrovia, all'esondazione del Tevere, alla sporcizia che c'e' adesso intorno all'Ippodromo??!! Perche' tutte queste cose solo adesso e contro il Desiderio della Roma e degli sportivi in generale di avere uno Stadio di proprieta' e nello stesso tempo bonificare un'area che e' in rovina da decenni?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E dagli con questa sinistra... ma la colpa e' del Governo che non protégé piu' l'italiano ma pensa allo Ius Solis, a reintegrare questi chiedenti di asilo... che asilo, asilo nido? Da dove vengono certas gente , da tutti paesi in Guerra? I richiedenti di asilo dovrebbero essere chi e' minacciato nel proprio Paese perche' sta' portando Avanti discorsi contro I Governi totalitari o cose del genere e non una famigliola che hanno messo su un barcone solo per guadagnare solid, commercio di carne umana. Qui' chi arriva chede asilo.... con che argomentazione lo chiedono? E noi accettiamo tutto. Quando andremo a votare l'anno prossimo facciamoci qualche domandina e diamoci una risposta eppoi mettiamo la nostra crocetta sul modulo di votazione!!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi sembra che il Presidente della Roma Pallotta ne aveva ampiamente parlato alcuni mesi fa' di questa situazione. Ma tutti giu' a criticarlo. Money laundry......
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Beh certo, saltando da un.....programma ad un'altro la carriera e' certa
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E’ proprio comica questa situazione. Il foratore seriale e’ proprio fortunato. Si , perche’ e’ senza fissa dimora, quindi non potranno dargli I domiciliari. Si avvicina l’inverno quindi o lo lasciano libero oppure lo mettono al fresco (al caldo) dentro una patria galera, dove potra’ avere vitto ed appoggio gratis, ma pagato da noi contribuenti dopo che ci ha fatto il danno di riparare o cambiare le gomme delle nostre auto, per I prossimi sei mesi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Basterebbe prevenire. Che ci stanno a fare I Servizi Segreti, Polizia, Carabinieri, Vigili Urbani, Esercito e chi ne ha piu' ne metta? Certo che se si vede un furgone sospetto e lo si lascia passare perche' deve fare una consegna eppoi c'ha le bombe, questo e' un'altro discorso. Si deve controllare, ma non la patente ed il libretto. Si controlla il carico ed il mezzo, sopra e sotto. Non alla carlona come hanno fatto in Francia. Certo che in quell modo hanno vita facile. Sono stato a Vienna l'anno scorso e in tutti I mercatini, pieni di gente non c'e stato neanche un minimo incidente. E si che in ogni piazza ce ne era uno di questi mercatini. Solo propaganda per tenere le persone sotto tenzione. Gli amreicano pensassero alle loro scuole dove sparano come nel Far West e lasciassero perdere l'Italia e gli Italiani. Buon Natale a tutti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi rifaccio all'intervista fatta a Mara Vernier : “quella cui stiamo assistendo è un’ondata di denunce, ricordi, segnalazioni molto composita in cui si sta perdendo un po’ la distinzione tra i vari episodi che la compongono. Un conto sono gli stupri, un conto le molestie sessuali e un altro quelle che io chiamo avances esuberanti” Sarebbe bene ponderare meglio prima di sparare accuse solo per riconquistare la visibilita' perduta. Questo vale per tutte queste stelline nascenti oppure sul viale del tramonto, che poi non valgono una pipa, e cercano di rientrare nella notorieta’ sparando caxxate a destra ed a manca. Se c’e’ stupro bisogna andare in ospedale dove certificano l’avvenuto e la Polizia deve individuare chi ha abusato, imprigionarlo e buttare la chiave. I giudici devono finirla di essere benevoli con questi esseri spregevoli che se la prendono con persone deboli. Nello stesso tempo consiglio al gentil sesso , ai bambibi/e di non frequentare posti dove possono accadere piu’ frquentemente queste cose. Perlomeno limitarsi. Mentre invece leggo notizie dove le vittime abboccano agli adescamenti in modo cosi stupido e puerile che mi fa’ arrabbiare. A volte se lo cercano invece di evitarlo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi rifaccio all'intervista fatta a Mara Vernier :quella cui stiamo assistendo è un’ondata di denunce, ricordi, segnalazioni molto composita in cui si sta perdendo un po’ la distinzione tra i vari episodi che la compongono. Un conto sono gli stupri, un conto le molestie sessuali e un altro quelle che io chiamo “avances esuberanti” Sarebbe bene ponderare meglio prima di sparare accuse solo per riconquistare la visibilita' perduta.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quella cui stiamo assistendo è un’ondata molto composita di denunce, ricordi, segnalazioni in cui si sta perdendo un po’ la distinzione tra i vari episodi che li compongono. Un conto sono gli stupri, un conto le molestie sessuali e un altro quelle che sono solo “avances esuberanti”
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non c'e' proprio scampo per nessuno. La tentazione di evadere le regole e' troppo forte per tutti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Una volta di qua' ed un'altra di la'
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Siamo troppo forti. Non sappiamo piu' indentificare una persona se e' un uomo, una donna, un gay , una gay, se e' transgender maschietto o femminuccia...... Mio figlio mi ha detto un giorno: babbo, ma giuseppe c'ha due madri? ed io come potevo spiegare ad un bambino di otto anni che una e' l'ipotetica madre e l'altra/o l'ipotetico/a padre, visto che l'altro bambino era figlio di una/o di quelle due ma non ero pronto a dire a mio figlio che una era veramente la madre e l'altra faceva le funzioni del padre ma con una fisionomia femminile?
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 81 commenti
con 71 commenti
con 66 commenti
con 59 commenti
con 52 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP