Mespo60

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Della serie, in Italia: "Non c'è nulla di più definitivo del provvisiorio".
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ah! Quindi il presidente nordamericano, per il commento del nordcoreano: "vecchio lunatico", se la prende per la definizione di "vecchio". Apparentemente, "lunatico" va bene!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non credo la legge preveda la reversibilità basata su l'"amore". Se è basata sul matrimonio allora o si impediscono certi tipi di matrimonio o si rispetta la legge. Poi, se la legge può essere "interpretata" a seconda della convenienza e, si badi bene, per una convenienza perfettamente unilaterale, allora non c'è nulla di nuovo sotto il sole.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ha fatto sapere Grillo che, da buffone, smetterà di fare il politico quando i politici smetteranno di fare i buffoni.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Allora dovrebbero chiudere anche la Togliatti, la notte.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non ho capito: non dovrebbero essere ridotte in cenere, se sono di carta, impregnate di liquido ed usate come inneschi, ossia le prime cose che prendono fuoco?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma infatti il parcheggio è già pagato con la tassa di circolazione. Le hanno cambiato nome, facendola diventare tassa di "possesso" (se una cosa è mia, perché ci debbo pagare una tassa, poi) cosicché hanno avuto carta bianca ad imbastire una nuova tassa, sul parcheggio, che era già ricompresa nella prima tassa. Solo dalle menti perverse, ma le migliori!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Tra il giorno e la notte abbiamo solo il crepuscolo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"Superfast" ovviamente, perché è un'auto "italiana".
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Possibile che non possano esserci protezioni (come per i ventilatori, tra l'altro) che impediscano eventi del genere? La notizia di oggi è pubblicata perché accaduto a un essere umano, ma quanti abitanti del mare subiscono lo stesso destino?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A furia di scavare per finire sempre più in fondo, ci si aprirà il baratro da sotto i piedi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Alla fine la polizia, per rimediare di aver fatto perdere del tempo all'uomo, gli ha anche dato una mano.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Leggo, dal pdf del sito "ordine ingegneri di Mantova", quanto segue: "L’ asfalto colato [quello dei marciapiedi, n.d.r.] è trasportato al luogo di stesa all’interno di opportuni veicoli, definiti “bonze”, dotati di caldaia e mescolatore che permettono di tenerlo alla temperatura di circa 250°C, e quindi movimentato con una carriola..." Duecentocinquanta gradi, per poterlo colare. Non il sole d'agosto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"Un cervello limitato, contiene una quantità illimitata di idiozie" (Cit).
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
«Male non fare, paura non avere».
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Un personaggio che va, letteralmente, controcorrente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La RAI come sempre, bussa a cassa. Ci mancava pure che facesse una Coletta.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Funzionano così i carri bestiame. Invece di aumentare le corse, cosa fattibilissima grazie alle "guide elettroniche" odierne, per mostrarsi più evoluti si preferisce l'involuzione e trattare i passeggeri come merce anziché come persone. In nome del profitto?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Certo che se devi contare sul Signore per farti controllare una piscina, stai messo proprio male. Ma tanto!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
È normale che qualsiasi datore di lavoro, a questo punto, non è incentivato ad assumere a tempo intederminato e a orario pieno. Un altro colpo "legale" all'incentivazione del precariato. Bene così, evidentemente!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La violenza genera violenza.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
L'agenzia Taffo pensasse a rispondere ai magistrati, piuttosto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Chiunque conduca una moto sa che non è possibile usare forza nello scalciare dal veicolo in movimento: si compromette gravemente l'equilibrio del motoveicolo con tutte le conseguenze negative che ciò comporta. Pensare che sia stato il motociclista a far deviare l'auto, con un calcio, è assolutamente ridicolo! Il danno del motociclista, che ha comunque adottato un comportamento riprovevole e da condannare, si sarebbe limitato a una ammaccatura su una delle portiere. L'automobilista, di contro, ha volontariamente tagliato la strada al "nemico" del momento, cercando di mandarlo in collisione verso lo spartitraffico centrale in cemento, incurante delle conseguenze, anche gravi, di una simile condotta. Ironia della sorte, per fare ciò, ha perduto il controllo della vettura e, a sbattere contro la barriera cementizia, c'è andato lui, con tanto di rimbalzo e conseguenze ancora peggiori.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Stavolta il colpo gli è andato in fumo...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ha platealmente dimostrato di non essere degno del ruolo di genitore e mi chiedo se abbia inficiate anche le capacità sociali. Sarà mai un soggetto dai risvolti oscuri?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
L'articolo citato NON prevede assolutamente il divieto di lasciare un finestrino aperto; questa è soltanto fantasia vessatoria di chi ha comminato la multa e di chi va dietro a una simile castroneria. "Gli incidenti" sono scongiurati con il parcheggiare regolarmente, adottando le opportune cautele in base alle condizioni (in pendio: ruote sterzate e marcia innestata che, anche in piano, non fa mai male). "L'uso della vettura" è evitato dal non aver lasciato le chiavi nel cruscotto. Se poi vogliamo cavillare sulle ipotesi estreme e dolose di un estraneo che si introduce comunque in un abitacolo di un automezzo non suo, non possiamo evitare di considerare, per conseguenza, tutta una serie di azioni volontarie: è sufficiente il vetro di una macchina ad evitare l'introduzione nell'abitacolo di un estraneo? Non è blindato quindi "non si sono adottate le opportune cautele"! L'aver parcheggiato una macchina, magari "di lusso", in una strada pubblica senza aver provveduto a una sorveglianza armata privata, perché non può configurarsi come una carenza cautelativa ad un uso fraudolento, giusta l'appetibilità della vettura? Si parcheggia in un'autorimessa privata e così, eventuali usi impropri sono scongiurati! E via discorrendo... Perché poi, tra l'altro, posso lasciare una vettura barchetta, cabrio, decappotabile, roadster, spider, targa, torpedo, liberamente parcheggiate senza addirittura il tetto (regolarmente omologate in questa maniera) e non una vettura a carrozzeria chiusa? Perché tale "obbligo" non è previsto per ciclomotori, moto e tricicli vari? Forse che la "legge NON è uguale per tutti"? Abbiamo gettato il buon senso e accolto il ridicolo. Vogliamo fare un Codice della Strada come di deve o vogliamo girare un cortometraggio di "oggi le comiche"?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sarà pure vero che "senza paparazzi questi personaggi sarebbero nulla"; ma è vero anche il contrario! Forse è il caso di ricordare che chiunque, a casa propria, ha diritto alla riservatezza.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Nell'ottica di quanto esposto da parte del gentiluomo, se la Chiesa è da configurarsi come "esecutrice", il governo canadese, finanziando tutta l'operazione, può coerentemente essere configurato come "mandante".
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Chissà come ne commenterebbe il "mentore".
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non ho capito il senso della frase. Forse che Twitter non fosse disponibile per tutti, era vietato alla Clinton? Oppure che chi fosse indeciso, per qualche oscura ragione, era privilegiato nell'uso di Twitter? Ma come si fa a rilasciare una dichiarazione simile? E perché mai, poi, dovrebbe mostrare "pentimento" per una nomina che, fino a prova contraria, è espressione della maggioranza dei voti necessari, in un paese che si autoreferenzia come "culla della democrazia"?
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 138 commenti
con 92 commenti
con 84 commenti
con 84 commenti
con 66 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP