memores pecuniae

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
In fondo, se uno vale l'altro - tanto poi tutti saranno trasformati in yesmen - perch√© darsi cos√¨ tanto da fare con queste sacre rappresentazioni? A Grillo & C. conta solo aver gente disposta a versare pi√Ļ della met√† dello stipendio per alimentare una finanziaria (la Fininvest grillina) per prestar soldi alle imprese. Le imprese, riconoscenti, daranno poi magari anche qualcosa in cambio! Prima o poi lo sapremo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' una bella lotteria. Ma in fondo gli eletti non contano un bel niente, dovendo solo seguire le rigide direttive della cricca che governa il movimento. Che sia eletto Chicco o Cocco non ha importanza. Dovranno pure cedere buona parte dello stipendio che andrà ad alimentare una finanziaria che presta soldi ad aziende che ovviamente ringrazieranno la Casaleggio & Associati per tali soldini fornendo magari consulenti al servizio del partito. Un bel conflitto di interessi ed esempio di commistione tra pubblico e privato. Rispetto a questo, Berlusconi era solo un dilettante.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Da calcoli di proiezione economica noi avremo bisogno, entro la prossima generazione di 20 milioni di immigrati per poter tenere in piedi il nostro sistema economico e cioè la nostra produzione. Quindi in teoria dovremmo tenere la media progressiva qualche centinaia di migliaia di ingressi all'anno. La Germania ha già anticipato questa politica e credo che abbia fissato gli ingressi in numero di 250.000 all'anno. L'italia, come al solito fa solo pasticci, chiacchiere e demagogia e cerca di sfruttare le emergenze per costruire poltrone politiche invece che utilizzarle e trasformarle in risorse produttive. Senza mano d'opera di ingresso neppure l'agricoltura riuscirà a sopravvivere, per non parlare dei rimanenti settori. Comunque leghisti e fascisti non vogliono immigrati. al che si spera che siano loro e i loro figli a mettere sotto il groppone per salvare l'economia nazionale.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Anche a me da istintivamente fastidio lei.Non so perché, però mi da fastidio. Però viviamo nella cultura della tolleranza e come lei viene sopportato dal prossimo, così lei si sforzi a sopportare il prossimo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il problema di Roma è essenzialmente politico ed è causato proprio dalla confusione causata dai furbacchioni del M5s. La Raggi non ha nessuna maggioranza, ma è stata eletta con i voti della destra che ha usato il M5S per far fuori il PD, a Roma come a Torino. Il M5S ha giocato su questo tavolo da poker non pensando al fatto che i nodi prima o poi vengono al pettine. Raggi non ha nessun seguito a Roma e Appendino non ha seguito a Torino. Il progetto di Grillo del farsi belli con i voti degli altri - e cioè di andare al potere con il 18% dei voti - ha ora il fiato corto. Insomma dietro alla Raggi .... non c'è nessuno!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
IL MSI aumenta consensi per l'ondata di neofascismo che cresce nel paese e che Di Maio sta cercando di intercettare in contesa con Salvini. Verdini, che è un liberal, non è il male assoluto. Il male assoluto sono i voti che Grillo va a cercare a Casa Pound.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Riaprire anche i manicomi e l'esame psichiatrico obbligatorio per chi si candida in politica!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ormai è di moda. Prima danno fuori di testa e poi si scusano. Questo è però un comportamento tipico delle persone che si ubriacano o si fanno e che poi rientrano in sé. E' un brutto segno perché la mancanza di controllo degli impulsi è anche indice di degenerazione morale.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Futuri ministri della sanità del governo M5S.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dovrebbe sottoporsi al test IAT. La maggior parte dei razzisti credono di non essere razzisti fin quando non esplorano il loro inconscio. Allora scoprono che il loro inconscio è uguale a quello di Hitler.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Egregio signore, ormai la rivoluzione tecnologica non distingue pi√Ļ tra razza bianca e razza scura ma tra razza di cretini e razza di intelligenti. I migliori matematici sono indiani ed √® difficile che una industria assuma un leghista perch√© bianco al posto di un buon matematico perch√© ha la pelle pi√Ļ colorata. Non solo, ma il discorso razziale, proprio perch√© "cretino" √® rimasta l'unico mezzo a disposizione dei cretini pr difendersi dall'assalto delle persone intelligenti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Queste persone, costui e Pirozzi, devono essere abbastanza giovani e perci√≤ ignoranti di quella che √® stata la storia dai loro padri vissuta. Se fossero nati un po' prima si sarebbe accorti che nessuno ha fatto di pi√Ļ per questo paese degli italiani che hanno ricostruito l'Italia ridotta in macerie da Mussolini. I veri eroi sono stati i loro genitori che negli anni dal 1945 al 1955 hanno rimesso in piedi questo nostro paese spostando anche le macerie a mani nude . Il fatto che sia un esponente di sinistra che uno di destra abbiano detto le stesse frasi vuol dire che l'ignoranza storica √® ormai diventata bipartisan.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Resta il fatto statisticamente accertato che entro il 2050 gli italiani "doc", a causa del brusco calo della natalit√†, saranno 20 milioni in meno. Gli effetti sulla tenuta del sistema economico sarebbero a questo punto disastrosi. Non solo non saremmo pi√Ļ indotti a respingere i migranti, ma, con buona pace dei razzisti, saremo costretti ad andarli a prendere noi con i barconi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se va in giro a spadellare queste cose è perché gli italiani ci credono. Ovviamente questo non vale solo per Berlusconi. Intanto sono aumentati ovunque bollette, tariffe e prezzi senza giustificato motivo. E c'è un'altra cosa quasi certa. Chiunque vinca le elezioni, chiuse le urne arriverà una bella stangata sul groppone degli italiani per rientrare con i conti pubblici. Altro che flat tax o mille euro di pensione minima o reddito di cittadinanza o esonero delle tasse universitarie! Chinatevi pure a 90 gradi plaudendo e votando questi decantatori di promesse, però guardatevi da quello che vi sopraggiungerà alle spalle.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Gli antenati di Bergoglio sono piemontesi. Siamo stati noi italiani i primi ad andare a rompere le scatole al prossimo all'estero e a quanto pare lo stiamo facendo ancora visto che sono pi√Ļ gli italiani che escono che gli immigrati che entrano. Alle Canarie spuntano i cartelli "Fuori gli italiani!"
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Difendiamo la libertà di importunare. Allora posso farlo anch'io: " ... Abbonaa! ... Abbonaaa!" Spero che abbia gradito!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Visto che i M5S cambiano idee, scelte e versioni ogni giorno tutto ciò che si dice su di loro ha un'alta probabilità di trasformarsi in una fake news perché nel frattempo hanno cambiato idea.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
I migranti DEVONO rispettare le leggi, mentre noi italiani siamo dispensati dal farlo e autorizzati ad infrangerle.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Anche qui gli italiani hanno inventato un nuovo business. Dare qualche decina di euro ai nonnetti perché dichiari di essere stato lui alla guida dell'auto e risparmiando punti patente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' vero che il M5S pare non sia capace di governare visto che non opera nessuna selezione dei propri quadri, ma è anche vero che Renzi non è stato capace di governare il PD.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se un maiale passeggia vuol dire che è scappato da un allevamento. Anche un cavallo sarebbe potuto scappare da un allevamento, oppure un elefante da uno zoo. Sono cose che possono capitare dovunque e non credo che c'entrino molto con la questione romana.Se invece di sbracciarsi a mandare post, la signora Meloni avesse segnalato la cosa alle autorità competenti, probabilmente il maiale sarebbe stato tolto dalla strada.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La scelta è solo un calcolo di bottega. Grasso & C. vanno a dire in giro che non possono allearsi con Gori perché non sarebbe sufficientemente di sinistra, mentre la ragione è che in Lombardia, dove il M5S non è molto strutturato come nel Lazio, vogliono prendere i voti al posto dei grillini. Cioè Grasso & C. vanno a Milano a recitare la parte dei grillini, mentre a Roma fanno gli antigrillini.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Fare campagna elettorale sfruttando i disagi della gente è una operazione miserevole. Ma in effetti la patata bollente di tutta questa storia è dovuta alla difesa ad oltranza che tutto il M5S è costretto a fare della sindaca per non perdere la faccia. Il messaggio che vuol far passare il M5S - diffuso con piena arroganza e ridicola supponenza- è che il M5S non ha bisogno di nessuno per governare e che mai si abbasserà a stipulare accordi con "i vecchi partiti". Un messaggio delirante (e anche un po' fascista nella sostanza perché Mussolini fu il primo a dimostrare che lui riusciva a governare senza altri partiti) che però sta producendo disastri un po' dovunque il M5S è andato al governo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Nessuno è mai andato dai carabinieri perché un altro gli ha messo la mano sul pisello, però se ciò è accaduto, è accaduto e basta!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Può essere una fortuna per Gori sganciarsi dalla cricca di D'Alema &C. In Lombardia la debolezza del candidato di destra potrebbe spostare voti su Gori, voti che non si sposterebbero se Gori restasse invischiato con questi transfughi di una sinistra ormai defunta che faranno la fine di tutti i transfughi del passato, da Capanna in avanti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Si vai in giro per mesi a gridare "Onestà! Onestà!" poi non te ne perdonano una. Appena fai un piccolo errore ... zac! Il destino del M5S sarà quello di prendersi una valanga di zac zac quotidiani.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La certezza del diritto. Una volta di assolvono, la volta dopo ti condannano, la terza volta magari ti ingiungono di rifare il processo, nel quale ti assolvono e si riprende da capo ecc. Ma a questo punto non sarebbe meglio tirare direttamente a sorte? Almeno si risparmierebbero montagne di soldi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E poi tutti i bambini canteranno la filastrocca di Sergio Endrigo: "Per fare un tavolo ci vuole il legno, per fare il legno ci vuole un albero ...."
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Si dirà che il maiale è stato portato lì dalle opposizioni.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non credo che i 18 milioni di pensionati italiani siano tanto favorevoli alla abolizione della legge Fornero perché l'abolizione costerebbe un onere all'INPS (già in passivo di 6 miliardi) che metterebbe a rischio il pagamento delle stesse pensioni. Poi il fatto che gli italiani siano favorevoli all'abolizione del jobs act non è provato da nessuna parte anche perché si tornerebbe a forme di sfruttamento ancora peggiori che vigevano in precedenza.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 138 commenti
con 92 commenti
con 88 commenti
con 81 commenti
con 78 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP