mario da francoforte

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
malatemporacurrunt ...08,03----- È veramente convinto che la Meloni avrebbe fatto meglio della Raggi??? Ne dubito molto, per me è si, una grande chicchierona. Come ministro non ha fatto nulla di buono Perciò teniamoci la Raggi che ora sta camminando bene. Almeno io ho avuto questa impressione camminando per le vie di Roma.La situazione degli autobus è migliorata di molto,non è ancora alla perfezione, però la situazione è migliorata, veramente migliorata.Le strade si stanno riparando, e questo con un nuovo manto stradale. Aspettiamo la fine della legislaturra poi vedremo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Furbo,maledettamente furbo. Sperando dall assoluzione dall Europa, che potrebbe arrivare tra il maggio e giugno 2018, e sperando nell assoiuzione piena, e sperando sulla vittoria eletoralle,con tutte queste speranze che potrebbero diventare realtà, diventerebbe un altra volta premier. Furbo, come detto molto furbo.Mamma mia meglio non pensarci. Accidenti questo uomo le pensa proprio tutte.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Bisogna andare sulla base di quello che è sucesso. Trump duante la campagana elettorale è stato sostenuto finanziariamente anche dalla base ebrea residente negli USA.Questo come un ricambio,ha costretto Trump a fare certe dichiarazioni e promesse pro israeliane, come quelle di trasferire l ambasciata americana a Gerusalemme.Promesso e dopo 1 anno di governo fatto.Bisogna dare atto a Trump che ha mantenuto la promessa data, senza però considerare i guai che stanno nascendo. Non solo la EU ha rimandato a casa Natanayou a mani vuote.Molti altri paesi hanno condannato non condivivendo la decisione di Trump. Per non parlare poi dei paesi arabi. Attendiamo ora altri sviluppi sulla situazione che sembra non siano proprio positivi., anzi direi molto negativi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Bravo Di Maio, vedo che stai maturando. Basta con le destre che in passato hanno rovinato l Italia, basta con Renzi. in quanto quello che gli è passaro tra le mani è stato un disastro. Prendiamo l`esempio della Francia, e dell Austria. Gente nuova.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Santo cielo, perchè noi italiani dobbiamo uscire da regole che esitono in tutta Europa.Un post su questo argomento l`ho già scritto,Perchè non lascaire a riposo proprio nelle feste natalizie il personale. Per quale,motivo dovrebbero le commesse lavorere anche le domeniche??? I soldi si possono spendere solo una volta. O siamo cosi ricchi di poter andare a fare gli acquisti tutti i giorni anche le domeniche. In Germania il 24 dicembre dalle ore 13,00 è tutto chiuso si riapre il 27 di dicembre dopo santo stefano.Perchè questo non è possibile anche in Italia?????
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non si deve fare piangere la Signora Fornero. Se non ci fosse stato Monti (voluto anche assolutamente dall`Europa). L italia sarebbe veramente precipitata nel burrone,o sarebbe intervunta la TROIKA, allora si sarebbe stató per noi un fatto molto, ma molto doloroso). E così difficlle questo da capire??? Tutto dimenticato in quale difficile situazioine si trovava l Italia????Certamente è stato molto difficile e doloroso per gli esodati, in questo caso doveva intervenire lo stato (come avviene negli altri paesi europei) per non lasciare per la strada questa povera gente. Invece ci sono voluti anni per poter sitemare questa difficile situazione, ancora oggi ci sono 60.000 esodati che sono in attesa di un aiuto.Siamo veramente un paese strano per non dire altro.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sono pienamente d acordo Questo sistema viene già praticato in Germania. Infatti i negozi chiudono tutti il 24 dicembre alle ore 13,00 I soldi si possono spendere una volta sola.Non li posso spendere un`altra volta, questo per accontentare i negozianti.E poi è molto bello avere in queste occasioni la famiglia riunita.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
maurizio macold 15,35. quello che lei scive è in parte corretto. Infatti io seguo praticamente e costantemente"" Agorà."" una trasmissione che va in onda su RAI 3 dalle ore 08.00 ale 10,00. In tutte le trasmissioni giornaliere sono sempre presenti un rappresntante del PD e una rappresentanza della destra.( Lega. frat. D`Italia oppure forza italia) Sono più da due settimane che non appare un politico del movimento. Essendo questo all`oggi il partito più votato dagli italiani. A me sembra che il comportamnto da parte della RAI sia molto scorretto, per non dire altro. Nonostante questa mancanza il Movimento si trova solla soglia del 30/% Dati presentati stamane sul corriere della sera.E questo in barba alla RAI. Se si vuole vedere rappresentati del movimento, bisogna andare su altre reti, in particolare quelli della"" LA 7."" Buona domenica a lei.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Vedendo gli ultimi sondaggi di oggi,presentati dal corriere della sera. Il partito (o movimento) M5s si sta avvicinsndo al 30%.Infatti si trova al 29,1% Il PD si trova 24,4% Il centro destra con tutti i partiti e partitini presenti nella coalizione ha il 36%. Dunque il movimento esce praticamente vincitore.Prende quasi il doppio di voti di Forza Italia Berlusconi esce praticamente sconfitto.Se questi dati verranno confermati alle elezioni, Mattarella sarà costretto a dare al M5s.il mandato di formare il governo Questo sucederebbe in tutta Europa..Un altro risultato sarebbe vergognoso e scandaloso per un paese democratico che si reputa di essere l Italia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Da quello che si può vedere dalla foto,non esiste una gareggiata per i mezzi di soccorso.Se questo ingorgo parlasse ella realtà, sarebbe un delitto di primo grado.Se queste sucedrebbe in Germania tutti gli automobilisti che occupano la gareggiata centrale,che da codice internazionale dovrebbe essere libera per i mezzi di soccorso. verrebbero colpiti da una multa salatissima con ritiro della patente.Le prove verrebbe presentate da un elicottero della polizia passando a bsssa quota e fotografando tutta la gareggiaa e le targhe., delle macchine colpevoli.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
maurizio macold...19,29....Il cambio Euro e monete nazionali non era stato deciso da Prodi, questo bisogna anche saperlo., e informare per chi non ha conosciuto l andamento di tutta questa facenda.Tutti i 18 paesi della zona Euro hanno avuto questo cambio, certamente molto oneroso per tutti i cittadini dei 18 paesi. Però è stato utile per armonizzare economicamente l Unione Europea.Noi dimentichiamo tutto molto alla svelta. La LIRA veniva ripetutamente svaluta, questo per tenere in piedi iil mercato economico globale che stava investendo tutto il mondo.La svalutazione aiutava le esportazione però rincarava di molto le importanzioni, in quanto il mercato globale trattava e tratta ancora oggi tutto in dollari e non in lire.Capiamolo questo una volta per tutte. Con l entrate sul mercato dell`Euro abbiamo avuto la possibilità di essere stati e lo siamo ancora oggi concorrenziali con il dollaro. Non avremmo mai avuto questa possibilità contrattando il tutto con la nostra molto debole LIRA. Buona giornata.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Fatti neri 18,03----- Su Prodi io la penso molto diversamente. Dovremmo essergli grato di essere riuscito, nonostante le tante difficoltà che aveva in Europa trovato (nessuno voleva l Italia nell Euro. perchè poi???),Invece lui con tutti i suoi contatti e ruscito a farcela.Chissà dove saremmo arrivati nel mondo globale con la liretta che eravamo costretti contiuamente a svalutarla. Tutto dimenticato?????? E siiiiii noi siamo veramente un popolo fantastico,
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
maurizio macold....15,42. Gent. Sig. Macold...So benissimo che in Italia Prodi, viene volgarmente chiamato ""mortadella"". E lei scrive che ""di danni ne ha fatti abbastanza"" Strano, molto strano. Se non avessimo avuto Prodi, l Italia non avrebbe avuto l Euro.,saremmo andati avanti con la LIRA sempre di più svalutata, finchè avremmo avuto un collasso completo.Stiamo vivendo in un mondo globalizzato, dove la concorrenza in tutti i prodotti è terribile, e noi in Italia con la nostra liretta chissà veramente dove saremmo arrivati.Con l Euro non siamo stati capaci di valutarlo come sarebbe stato necessario La recente crisi non è opera dell Euro, infatti è stata una crisi globale, anzi l Euro tramite la BCE (Draghi) è riuscita in parte a controllarla.All`estero le posso garantire che la persona politica Prodi viene considerato un politico di prima grandezza, viene molto stimato anche all ONU, dove ha ricevuto diversi incarichi di grande importamza ( in Italia di questo non se nè parla). Magari in un recente passato avremmo avuto più Prodi, non saremmo arrivati così in fondo dove ancora oggi purtroppo ci troviamo.Cordialità.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
ALL´infuori della signora Boldrini, non riesco a leggere altri italiani. Sono un poco deluso.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
È proprio necessario fare un passo del genere,quando si sa che potrebbe nascere un grave conflitto con considerazioni gravose in molti paesi arabi e forse non solo arabi.Non vorrei in questo esagerare, però non si sa mai come queste decisioni si possono sviluppare,-Poi bisognerebbe conoscere come il popolo palestinese, in particolare quello nella zona di gaza vivono. È una cosa scandalosa che non dovrebbe mai succedere. è veramente degradante vedere come questa gente è costretta a vivere, e noi parliamo dell Ambasciata americanaa Tel aviv o a Gerusalemme. Trump si dovrebbe occupare di cose molto più importanti e non di Israele.Non si può sempre dare la colpa ai palestinesi, in quanto Israele occupa da tempo territori palestimesi., e ci sta costruendo completi quartieri abitativi,per non parlare del grande muro. Roba da matti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se la signorina Boschi, all inizio di questa storia si sarebbe momentaneamente dimessa da ogni incarico politico,io credo che tutto quello che sta succedendo, non sarebbe successo.Oppure non sarebbe successo con questa grande campagna mediatica.La signorina Boschi mi ha anche per un altra facenda deluso, unfatti aveva solennemente più volte promesso, in caso di scofitta del referendum, si sarenbbe dimessa dalla politica e avrebbe iniziato a fare il suo lavoro da avvocato Promessa mancata.Ora è per me poco credibile.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Claude 47....10.57 e per quelli che la pensano come lui...........Io sono stato tempo fa a Roma,e mi sembra questo di everlo già scritto con un post. Io Roma, la parte da me vista in quei tre giorni, mi è apparsa molto pulita, nessuna spazzattura distribuita sulle strade, i casonetti non proprio pieni.Piazza Bologna con tutte le strade adiacenti pulitussime, e questo dicasi anche dalle altre molte strade da me viste.Poi le buche che vengono lavorate con un nuovo manto stradale ( visto con i miei occhi),tutto fatto professionalmente-Non posso elencare le strade da me viste,inquanto impiegherei due post. Piazza navona, piazza di spagna vie del tritone, via nazionae e via dicendo. Tutto pulito.Io non capisco questo continuo lamento,per favore non parlate delle periferie che sono i problemi delle grandi città, vedi Milano e anche Francoforte non la risparmio.Ho visto degli autobus nuovissimi, che prima non cerano, e sembra che ne stiano arrivando altri 15. Insomma cosa pretendete dalla sindaca. Certamente è partita molto male, ma ora sta recuperando bene. Lei è stata votata per una legislatura, i conti si faranno alla fine non dopo 1 anno e mezzo.Capito cari concittadini????? Non ho mai votato il M5s. questo tanto per interndenci.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Io credo nel programma di Di Maio. Siamo costretti a scegliere il nuovo per non tornare indietro di decenni. La Francia lo ha fatto com Macron, ora anche l Austria lo ha fatto con KURZ che ha solamente 31 anni.Perchè non dovremmo farlo noi con Di Maio che ha esercitato per una completa legislatura la vice presidenza della camera, acquisendo la necessaria esperienza per questo difficile compito.Per carità di Dio, basta con Berlusconi, Renzi ci ha governato per 3 anni,fallendo i risultati più importanti. Ora proviamo il nuovo, chissà, chissà che potrebbe essere finalmente la volta buona.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Caro Berlusconi, sei sicuro che i 5 stelle distruggeranno l Italia.Prima di tutto, anche se vinceranno non potranno governare in quanto si presenteranno da soli, e non l´ammuccaglia di partitini che vi permeteranno di vincere ( vedi la Sicilia dove il partito che ha vinto, va a casa senza poltrone)-Vergogna.E poi si è constatato che in questa ammuccaglia cerano diversi personaggi non candidabili. Ancora vergogna. Ancora più grande vergogna vedere Berlusconi a capo della politica italiana Di danni nè ha fatto parecchi con i suoi 4 governi- E poi ora con affianco Salvini e la Meloni. Mamma mia , Auguri Italia nè hai veramente bisogno.Come si spiega che non riusciamo mai ad imparare dagli errrori falli nel passato????
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
WOLFBLACK,,,,,,,,18,20....Ottimo post ,infatti lei ha completato quanto volevo scrivere io, certamente non con tutti i suoi dati.ALITALIA é stata spesso catalogata una delle migliori compagnie aeree, come da lei giustamente scritto.Solo noi italiani questo non vogliamo capirlo. Sarebbe un grande disastro se Alitalia venisse svenduta.Però visto gli ultimi investimenti, si ha l impressione che i commissari stiano lavorando per salvare l Alitala dalla vendita per tenerla in mano italiana.Mi auguro di essere nel giusto nel fare questa dichiarazione. I costi delle nuove divise non saranno addebitate all Alitalia, ci sarà un appattamento accomodante.(noi voleremo gratuitamente e noi ti farermo le nuove divise).Forza Alitalia, non sarebbe pensabile che un grande paese come l Italia, non abbia più una propria compagnia aerea,
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Gent. Sig. Berlusconi.. Questa mattina debbo darle purtroppo una brutta notizia. Proprio stamane nel più importante telegiornale tedesco quello dellla telev, di Stato "ARD""È stato comunicato che S. Berlusconi è nuovamente dalla gustizia italiana indagato "" Facendo poi un commento sui motivi di questa azione della giustizia italiana...... mamma mia che vergogna. Ancora più grande è la vergogna che questo personaggio stia nuovamente padroneggiando nella politica italiana.Io mi chiedo, siamo noi italiani, ciechi , senza udito non volendo vedere e sentire quanti guai questo personaggio ha procurato al prestigio dell Italia in particolare all`estero???? Noi andiamo avanti con lui come che nel passato recente nulla fosse successo.Roba da matti. Cose che succedono solo in Italia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
giuvdett..09,36.... I 600 milioni sono diventati per altri fattori 900 milioni di Euro. Questa somma è ancora completamente a disposizione dell`Alitalia, questo per andamento positivo della nostra compagnia, non sono stati ancora usati.Si pensa se non arriveranno complicazioni di sorta, di ridare questa somma al richiedente, cioè lo stato, Contento?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Alitalia sta finalmente lavorando in attivo. Questo è un buon segnale. Alitalia sta allargando con diverse nuove destinazioni il lungo raggio.Gli aerei impiegati sono il Boeing 777-200, con 293 posti a disposizione,ora sta arrivando un Boeing 777-400, con capacità superiore ai 300 posti.altro tipo di aereo,impiegato per il lungo raggio sono gli Airbus 330.capacità passseggeri 258. Sono tutti aerei giovani, di nuova data.Ora si stanno cambiando la divise di tutto il personale,cosa potrebbe significare tutto questo. Queste azioni potrebbero dimostrare che AlItalia non si vuole svendere al primo offerente o assegnatario. Visto che sta lavorando in attivo la nostra compagnia,potrebbe rimanere italiana. Se così non fosse non si capirebbe il motivo di tutti questi investimenti.Auguri Alitalia Tu sei la bandiera italiana nel mondo e così devi rimanere.un grande paese come l Italia, senza avere una propia compagnia aerea, sarebbe un disastro.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
D`alema ha perfettamente ragione. l Imu sulla prima casa si paga in tutta europa,esclusa solo l Italia (siamo sempre i,più evoluti). Almeno i ricchi dovrebbero pagarla, lasciando fuori famiglia con reditto basso e quelle che devono pagare un mutuo.L Imu è una tassa comunale, infatti i miei 1600 Euro annuali che io pago vanno direttamete nelle casse del comune.In questa cifra è compreso anche il consumo dell`acqua.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
In Sicilia C`è da stare allegri. è giusto che sia così, la destra ha vinto con i tanti piccoli partitini assestati nella coalizione . Mentre il M5s. da solo ha preso quasi il 27%....Questa è `l ingiustizia della legge elettorale.Chi vince non si prende la poltrona.Strano, molto strano, le coalizioni rovinano la politica.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
paolog 14,33..... Beh, con questa gente non ci si può fare nulla. Io Roma da quello che ho visto, l ho trovata pulita, i cassonetti mezzi pieni. Nessuna spazzatura per le strade, l Autobus preso da me alla stazione Termini è arrivato con un certa puntualità. E per caso ho visto anche una strada nuova con un manto stradale fatto da gente competente e con un nuovo asfalto, Sarà forse un caso, però io credo a quello che ho visto. Se gli altri non vogliono vederlo beh, forse dovranno andare dall oculista chissà. Non parliamo delle periferie, che in tutte le grandi citttà sono un problema, perfino Francoforte.Poi per la graduatoria,ieri il corriere della sera ha presentato Roma di molto migliorata di ben 21 posti. Chissà dove sarà la verità.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ieri sul corriere della sera """ Roma in forte salita infatti fa un balzo di 21 posti, migliorando il gradino,passa dal gradino 88/° posto del 2016° al gradino 67/° posto nel 2017. Milano so trova al gradino 57°posto. Allora come la mettiamo???? A TUTTI I CRITICONO DELLA SINDACA"" Si vede che
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Purtroppo il sottomarino è da considerarsi disperso per non dire distrutto con tutto il suo equipaggio. Quando avviene una esplosione all interno del naviglio, in particolare su un sottomarino, e sembra che questo sia accaduto, il sottomarino se si trovava in superfice è affondato subito con tutto il suo equipaggio. Il motivo del disastro sono state le batterie bagnate che molto probabilmente hanno causato l esplosione.Se questo è avvenuto il 15nov. sembra strano che i responsabili abbiano per cosi tanto tempo tenuto nascosta questa notizia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
gortar...27.11. 7,45...Tutto vero quello che lei ha scritto.Io quella azione l ho fatta per evitare che mia figlia, che era in partenza per l Australia partisse per quel paese senza la patente. Io ho richiamato duramente mia figlia per quell operato, che poi fortunatamente non si è più ripetuto. Lei non l avrebbe fatto per sua figlia o figlio, se avesse avuto la possibilità di farlo?? Mi faccia il piacere, noi italiani in questo siamo maestri,anche nel criticare sempre gli altri questo l ho constato durante la mia lunga esperienza internazionale.In questo non ci batte nessuno.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Siamo alle solite. Ho l impressione che questi romani che in continuità criticano fortemente la Raggi, non so veramente se abitano a Roma o fuori città. Io pur non abitando a Roma, però in questa città ci sono spesso) Ci sono nato e in parte vissuto..È durante la mia ultima visita, Io Roma `l ho trovata pulita,nessuna spazzature per le strade. Ho preso alla staz. Termini un autobus e ne ho presi altri senza atttendere ore come spesso ho letto in questa rubrica. (quest` anno sono stati consegnati 150 nuovi autubus) altri 15 sono stati prenotati e arriveranno nei prossimi mesi. Ho visto una strada nuovissima con un nuovo manto stradale e asfalto fresco. Insomma in 18 mesi non si può salvare Roma dalla róvina fatta dagli altri.È stato mandato a casa Marino dal notaio (mamma mia che porcheria) Ora volete mandare a casa anche la Raggi. Non siete più credibili. A voi non vè nè va bene una.Invece di sostenere il nostro sindaco o sindaca nel difficile compito,la si critica dalla mattina alla sera.Mi chiedo, siamo stati noi tutti perfetti, non sbbiamo fatto anche noi degli errori nella nostra vita. Poi in che stato ha trovato la Raggi Roma tutto domenticato, con le corruzioni che padroneneggiavano in tutti gli angoli. Con 14 miliardi di Euro di debiti, certamente stavo dimenticando che li ha fatti la Raggi.Anche Roma ladrona È colpa della Raggi. Mamma mia che gente stiamo diventando. Non ho mai votato il M5s. penso proprio che questa volta li voterò.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 75 commenti
con 73 commenti
con 69 commenti
con 64 commenti
con 60 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
QUICKMAP