ironico

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
l'esasperazione talvolta è madre di follia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
bisognerebbe avere il coraggio d'isolare politicamente ed economicamente chi non aderisce agli accordi
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
serve una mano a preparare i bagagli?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
verrà promosso e forse verrà promosso anche alle superiori,basta saper "leggere" bene la storia.Con dei buoni interventi il ragazzo ha dimostrato capacità di recupero. Tutto questo significa che pagando ripetizioni, trovando una scuola accomodante, facendo insomma all'italiana alla promozione ci si arriva. Si arriva anche al diploma, poi purtroppo si è bocciati dalla vita.non solo per questo tipo di promozioni, ma anche per questo tipo di promozioni, ci troviamo una miriadi di ragzzi disoccupati, buoni a nulla, che non troveranno lavoro per decenni.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
a me 1500 sembrano troppi, in fondo quasi nulla di male. anzi li premierei con un bel viaggio in Corea del Nord a visitar mostre e musei.poi ne riparliamo al ritorno, se ritornano.potrebbero decidere di fermarsi in quel luogo di splendore.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Brogli futuri ? forse! lo pensa perché ci sono stati in passato? ha delle informazioni che noi non abbiamo? tutto può essere, non metto in dubbio.ma prima di chiamare OCSE, FAO; ONU;ESERCITO;BOY SCOUT; e chi altro vuole, io farei un salto in procura ed illustrerei le preoccupazioni.Altrimenti pure alle elezioni comunali a Rocca Baruffa chiameranno la NATO.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
diciamo che un grande gruppo giapponese dal 2000 al 2016 ha venduto, in italia, 120 000 vetture ibride , ma ben 35 000 di queste son state vendute solo nel 2016. Dunque il mercato dell'ibrido è in forte crescita e quello dell'ibrido plug in lo sarà in tempi brevi.diciamo che togliere definitivamente il motore endotermico dalle auto sarà un passo che si riuscirà a compiere tra qualche anno.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
il mondo cambia e le auto che hanno esclusivamente motori termici non appartengono al futuro, però tagliare completamente i motori a benzina ad oggi mi sembra eccessivo. prima d'arrivare ad avere esclusivamente auto spinte da motori elettrici od a idrogeno credo che sarebbe il caso di dotarci di ibridi plug-in che per ora sono un ottimo compromesso.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
dai giudizi sui commenti ho scoperto che i lettori sono in maggior parte degli animalisti.il mondo nel tempo cambia e le sensibilità si modificano, nel primo dopoguerra credo che i giudizi sarebbero stati diversi come era generalmente diverso l'approccio con gli animali. A me morì il gatto il giorno di pasqua e da allora anche se son passati più di 30 anni a Pasqua non riesco ad essere completamente felice, ogni anno non posso fare a meno di versare una lacrima.Riguardo al permesso retribuito però ho delle perplessità, dire che sarebbe più equo dare il permesso o non retribuito o retribuito in parte.Il nostro amore per gli animali non deve diventare un sacrificio economico per la società.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
dai tempi di mio nonno si dice che dopo pranzo è buona norma fare due passi. Non si tratta di evasi ma di salutisti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
a 70 anni suonati, con la chimica che può aiutare alla grande, perché continua a perder tempo a fare il presidente?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
effetto brexit
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
rischiamo di frantumarlo questo stato, più tempo passa e più s'incrina il rapporto fiduciario con le istituzioni.Politici,giudici, medici, uomini delle forze dell'ordine dovrebbero essere un riferimento positivo ma in questi tempi tristi sembra che molto vada nella direzione opposta.Ora più che mai è indispensabile uno scatto in avanti da parte di chi ha ruoli di responsabilità, altrimenti manderemo tutto alla malora.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Punto uno,in ufficio si lavora, basta questo per dire che il comportamento è sbagliato.Punto due , all'interno delle caserme non si possono fare filmati se non autorizzati. Punto tre , bisogna capire se le signore erano civili e a che titolo erano nei locali.Punto quattro , le dotazioni (computer, stampanti ecc) non si possono usare per utilizzo privato, le foto, i filmati, le lettere si conservano su device personali. Detto ciò cacciarlo mi sembra troppo, ma la punizione non dovrebbe essere leggera.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
il problema è proprio quello, questo romano ha fatto ciò che molti romani farebbero. Cioè commettere reati, non si scende dalla macchina per picchiare le persone. Abbiamo deciso di organizzare le nostre vite secondo principi democratici e nel rispetto delle regole.il dissenso si può esprimere manifestando, facendo esposti, rivolgendoci alle autorità, votando chi preferiamo ma non picchiando le persone qualsiasi siano i motivi. questo come diceva mio nonno è il modo migliore per passare dalla ragione alla parte del torto.il riscatto sociale , l'ottenimento di diritti, la giusta tutela non sono traguardi che si ottengono con la violenza. Anzi si imbocca la direzione opposta. Si finisce sicuramente in tribunale e forse pure in galera senza ottenere risultati anzi danneggiando quelli che pensandola nello stesso modo cercano il sistema per ottenere ciò che sarebbe naturale.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
«Si tratta di agevolazioni, con questo provvedimento vogliamo aiutare e incentivare a fare figli: c’è chi dà 80 euro, noi abbiamo scelto questa strada» dunque dovrebbero essere escluse le coppie eterosessuali con donne in menopausa.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
se si è sinceramente ma sinceramente pentito scontategli una settima dai 40 anni che dovrà far dentro.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
tecnicamente per i francesi non è violenza.letta la storia comincio a pensare che talvolta siamo troppo critici nei confronti delle nostre leggi, nei confronti dei nostri giudici e che con troppa superficialità pensiamo che l'italia sia il regno del male ed altrove sia eden.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
sul raccordo c'era 'na coda che manco alle poste.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
la denuncia è la mamma della fuga ed il papà dell'impunità. Questo sicuramente continuerà a fare quel che vuole finché non penserà che la giustizia sarà pronta a chiedere il conto(assolutamente economico) ed allora troverà il modo di sparire dalla circolazione.In pratica gli onesti cittadini se lo troveranno per molto tempo in mezzo ai piedi, sempre pronto a sfottere e a delinquere, e non lo vedranno mai finire in galera.per beccarlo lo stato dovrà impiegare uomini e risorse per cercarlo in mezza europa, tutto ciò con i soldi degli onesti cittadini che in questo modo verranno fregati per l'ennesima volta.In questi casi ci vorrebbe l'arresto immediato, il processo per direttissima e condanna da scontare subito.Non chiedo l'ergastolo, ma dopo tutto sto casino un paio d'anni gli farebbero bene.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
credo che anche in francia vivano il dramma della fuga dei cervelli, gli sono rimasti solo i controllori.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
da turisti è facile, denunci e te ne torni in Finlandia.Se invece vivi e lavori fianco a fianco con questa genta la faccenda diventa un pochettino più complicata.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
....e la sorella?non posso credere che ad una persona stacchino le targhe dalla macchina e non sappia nulla.per non sbagliarci tutti dentro e stiamo bene così.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
la pec certifica l'invio.Questo non significa che l'autocertificazione sia stata compilata correttamente.Gli insegnanti non devono e non possono dare notizie di questo tipo, senza chiamare i carabinieri si sarebbe dovuto andare in segreteria e farsi protocollare una richiesta d'accesso agli atti.Bisogna prima capire i motivi e poi partire per la guerra.certo che sarebbe grave scoprire che la scuola ha rifiutato un bambino i cui genitori hanno presentato l'autocertificazione presente sul sito della regione.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
vuoi vedere che perde!!!!!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
diciamo che Italia da molti anni si conta una media di 15 stupri al giorno.Sembra che tutti siano caduti dal pero e che solo dal fatto di Rimini esista questo reato.La responsabilità morale è politica,istituzionale,sociale e collettiva.Ovviamente la responsabilità penale è personale, ma questo già lo sapevamo.Se da decenni avessimo lavorato sull'educazione delle menti, sulla prevenzione, sulla sicurezza forse oggi staremmo a parlare di numeri inferiori.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"E io sono pronto a tutto, come sempre." appunto per questo devi rimanere in galera.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
i ladri non sanno più cosa inventarsi, nascondono la refurtiva dove nessuno si aspetterebbe mai di trovarla.Speriamo che i poveri abitanti del campo possano ottenere un giusto risarcimento per il danno d'immagine ricevuto.Anzi son sicuro che altri malfattori, conosciuta questa notizia, provvederanno a nascondere altra refurtiva nei luoghi frequentati da queste anime candide, ma un pochettino sbadate infatti si sono dimenticati d'assicurare alcuni veicoli.Son peccati veniali, può sempre capitare di dimenticare di fare qualcosa.Tra gli abitanti del luogo ce ne sono molti distratti, speriamo che non lo siano anche i giudici.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
avvisate la mensa, devono preparare un pasto in meno.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
ci deve essere un altro virus che ha colpito la grillitudine. il collega di movimento legge una mail e non la capisce, lei legge una norma e non la capisce, mi sembra che a comprensione stanno messi maluccio.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 219 commenti
con 112 commenti
con 87 commenti
con 85 commenti
con 78 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP