Scioccolade

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
ecco come si prepara l'Italia di domani. Un Paese senza scuole serie e' destinato a perire
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
forse e' un illuso, ma ha fatto un grande gesto
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
la "logica del profitto" e' un altro nome, assai squalificante, per il desiderio dell'uomo di migliorare sempre la propria condizione, che e' la molla che fa progredire individui e societa'. Ci sono le storture, le esasperazioni, ma senza il desiderio di avere un utile da quello che si intraprende difficilmente si intraprende qualcosa, appunto. Il Papa oramai parla come un leader politico. Che si sia prontamente calato nel ruolo di bandiera della sinistra che Luigi Berlinguer gli ha cucito addosso?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
oggi ci vuole poco a diventare un personaggio noto, riconoscibile da tutti, fra media e Internet, e questo puo' fare la differenza in una elezione dove magari i concorrenti hanno meno esposizione mediatica e quindi riconoscibilita'. Ma quello che si sa di quest'uomo e' legato a una sola cosa, l'emergenza post terremoto. Dovra' dimostrare una preparazione molto piu' vasta e collaudata, altrimenti sara' l'ennesimo caso di "solito noto" che fori dal contesto della sua notorieta' fa un flop miserando
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
lui dell'autonomia di Bankitalia, rispettata perfino da Mussolini, ne farebbe a meno, ne sono convinto. Vorrebbe dirigere o supervisionare tutto, convinto di rappresentare totalmente il giusto e il nuovo e di avere dietro di se' il popolo, quello con le idee moderne, non quello che si fa accalappiare dal "populismo"
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
aho', dice che Elisabbetta si e' ingelosita e pure Carlo e William stanno a rosica' ...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
sbagliato. Sono gli idioti, e quelli stanno sotto tutte le bandiere
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
amen pa' ... finche' dura .... io te faccio complimenti per la tua Roma. A Londra mica e' facile portare indietro la pelle. In campionato vanno male, ma avevano battuto l'Atletico Madrid a casa sua
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Saranno anche stati dei pessimi soggetti, i vari Caligola dell'antichita', ma ci hanno lasciato delle perle che abbiamo il dovere di preservare per la nostra e per le generazioni future
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Italia porta girevole. Entrano, escono, rientrano, riescono, come gli pare. I decreti di espulsione valgono come una monetina da un centesimo
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
questo "endorsement" deriva dalla eccessiva esposizione politica di questo Papa, che non si e' limitato a esortazioni generali tratte dalla dottrina cattolica, ma ha voluto dire la sua sulle leggi e sui provvedimenti, peraltro quasi esclusivamente quelli del governo e Parlamento italiano, nonostante la natura universalistica della Chiesa. Poi si puo' pensare che la sua sia una strategia gesuitica che fa diventare pescatore il pesce, e fa finire nella rete chi pensava di tirarla, ma il risultato immediato e' che il papato viene tirato dentro l'arena politica e diventa un soggetto politico, volente o nolente
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Renzi e' un insofferente. Convinto di avere sempre la giusta visione delle cose, mal sopporta, e unicamente per motivi tattici, che altri abbiano influenza sulle decisioni. Ora dopo aver morso il freno tenendosi allineato al governo, ripagato dai continui riferimenti di Gentiloni alle sue buone leggi e riforme che consentono all'economia di riprendersi, avvicinandosi le elezioni e in una fase di ripresa dell'economia vuole tornare a essere solo nella stanza dei bottoni, senza piu' sbiadite controfigure. Come fu per Letta, che fu fatto fuori esattamente quando l'economia dava qualche segno di riprendersi, per potersene Renzi poi intestare i meriti, ora tocchera' a Gentiloni?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
aho'! aaahhhooo'!! aaahhhhhoooo'!! AHOOOOO'! No, volevo solo aggiungere aaahhoooooooo'! Sta a vede che se sarvamo pure qui!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
visto, non lo sapevo ...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
quest'uomo per tenere allineato e compatto il suo popolo e distrarlo dai disagi di una situazione economica (a quanto pare) di minimo indispensabile o anche meno, si sta inventando un accerchiamento mondiale che in realta' appare l'effetto, e non la causa, di questa smania missilistica. Come spesso capita ai dittatori, dai e dai il pericolo contro il quale si armano fino ai denti diventa concreto, ma la colpa e' la loro. Occorre molto sangue freddo, non seguirlo nell'escalation folle delle minacce guascone, considerare che chi ha a che fare con un soggetto del genere deve avere il doppio di saggezza, anche per l'altro. I rischi ci sono, ma una guerra nucleare preventiva sarebbe una catastrofe perche' di sicuro lui al primo accenno di attacco farebbe partire tutto l'arsenale. Non ci sono per ora soluzioni buone, mi pare, ma e' gia' tanto evitare quelle cattive
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
tavolo ... sinergia .... condivisione .... percorso .... confronto ..... nun ce manca gnente. Ah gia', li quadrini chi li caccia?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Forse San Marino? Ma magari manco quello. Pero', attenzione, noi siamo quelli che quando li dai per morti ti sorprendono alla grande
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
tante terribili minacce si sgonfiano quando non ti fai impressionare e le affronti seriamente. Noi europei abbiamo prodotto tante parole, i curdi con l'appoggio degli americani e i russi hanno agito e dobbiamo ringraziarli
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
perche' il comunismo, quello vero, lo fa rigare dritto muto e inquadrato il "popolo", altro che comunismo e liberta'!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
mizzeca! Davvero!! So' usciti fori 7 de 'na sorta e 1 dell'altra! Quando se dicono le coincidenze! Lo stanno a mette pure sulla smorfia napoletana 71 l'incubbi!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"buttarla in caciara" potrebbe essere la tesi per il diploma di Coverciano di un aspirante allenatore. Ma mi sa che l'esimia commissione storcerebbe il naso
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mondiale senza Italia e' come pastasciutta senza sugo .... pizza senza mozzarella .... Italia di Ventura vera bufala ....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"bambola, non c'e' una lira" ecco come aprira' la tavolata il Calenda dopo aver battuto la forchetta sul bicchiere
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
essere indagato non vuol dire essere colpevole. Ogni giudizio va sospeso aspettando che l'inchiesta chiarisca le cose. Cio' dovrebbe essere pacifico, ma sicuramente invece questo fatto entrera' nella polemica politica, e i grillini se la sono cercata, con il loro atteggiamento giustizialista (verso tutti gli altri) e di rivendicazione di adamantina purezza dei propri angioletti
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
la strada e' una sola: pensare che il purgatorio e l'inferno sono a un passo e si fa presto a caderci. Ma poi santo Dio parliamo di calcio, qui ce stanno solo fanti, niente santi! Eccetto Maestrellone, beninteso!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sarri e' uno che sta dimostrando di saperci fare, ma non passa settimana in cui non si faccia la sua "lacrima napulitana". Ora ce l'ha con il calendario, e non e' certo la prima volta. Ricorda un po' Mazzarri. Forse gli serve per tenere il gruppo in quella situazione psicologica "soli contro tutti" che pensa possa dare ancora piu' carica all'ambiente. L'Inter lo scorso anno e' arrivata settima a 29 punti dalla prima. Secondo lui il cervellone che fa il calendario avrebbe dovuto tenere conto che in questa particolare giornata l'Inter sarebbe stata seconda a 2 punti dal suo Napoli. Ma per favore, Sarri, pensa al campo, dove sei un re
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
il governo spagnolo deve tenere fermo il punto costituzionale che vieta la secessione. Ma deve a mio avviso tenere conto che dietro la "dichiarazione di indipendenza" ci sono anche ragioni, concrete e ideali, di tanti in buona fede. Qui si vedra' la lungimiranza di Madrid, nel saper ascoltare anche ragioni che non condivide e magari trovare soluzioni di compromesso, senza cedere di un millimetro sulla questione indipendenza. Credo che il modo migliore per levare consenso a personaggi come Puigdemont sia questo, non il muro contro muro su tutto
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
una buona notizia. Almeno cessera' quel ron ron ron mortalmente noioso che accompagna le telecronache di Alberto Rimedio delle partite della Nazionale. Perfettamente intonati, i commenti di Zac, allo spettacolo che fornisce in campo l'Italia. E ho detto tutto
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
ma allora invece di uno zucchetto sarebbe stato meglio uno zuccotto, con crema e pan di Spagna!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
sono uno di quelli che l'hanno scritto. Sostengo che la vita abbia un valore inestimabile, il che non significa ovviamente dire che siamo tutti uguali. E' uno di quei principi che a mio avviso vanno accettati anche quando ci ripugna la persona in questione, perche' se cediamo su principi come questo si possono aprire pericolose cateratte per la nostra civilta'. Detto questo, e' evidente che la legittima difesa e' sacrosanta; concordo che uno non puo' sapere se il ladro e' armato e che la difesa e' spesso legittima anche in via preventiva, diciamo cosi'; ma e' e resta il male minore, non puo' essere propagandato come un programma di prevenzione sociale da incentivare. Questa almeno e' la mia opinione
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 182 commenti
con 85 commenti
con 82 commenti
con 73 commenti
con 71 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
QUICKMAP