il Freddo

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ha ragione come fai a parlare di pace con gente che da decenni rifiuta il dialogo. Ogni volta che c'√® stato un accenno di ripresa del dialogo di pace da parte di Israele, Hamas ha subito iniziato a lanciare razzi. Come si fa fa a parlare di pace con delle persone che si fanno rappresentare da Hamas che non riconosce Israele e vule il suo annientamento, Ricordiamo che dietro Hamas c'√® l'Iran che lo rifornisce di armi e anche l'Iran non riconosce lo stato di Israele e vuole il suo annientamento. Se i palestinesi avessero avuto intenzione di portate avanti una sola volta il processo di paace ogni volta che ce ne √® stata occasione oggi non stavamo parlando qui. Purtroppo sono degli esaltati estremisti che capiscono solo la legge del pi√Ļ forte.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il nonno di Putin ha parlato
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Vallo a raccontare a quelli dei centri sociali e a tutti i sinistrorsi nostrani tanto amici di Hamas Hezbollah Al Fatah e che ce l'hanno a morte con Israele unico paese democratico in tutta quell'area di paesi musulmani che va dal nord Africa al medio oriente ai confini con l'India
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sento ora che il presidente Erdogan della democratica e civile Turchia ha definito Israele stato terrorista che uccide i bambini. Qui si rivolta il mondo. Lui che comprava il petrolio di contrabbando dall'Isis, lui che gasava i villaggi curdi, lui che nel tentato e legittimo colpo di stato purtroppo non riuscito ha incarcerato centinaia di mila persone solo perchè sospette di pensarla diversamente dal suo regime, lui che vorrebbe ricreare l'impero ottomano con a capo la sua Turchia, lui che ha islamizzato la Turchia riportandola indietro di decenni. Ma come fa un paese del genere a far parte della Nato composta da tutti paesi occidentali e democratici? Come fa la comunità europea a prendere in considerazione e valutare ogni volta la sua richiesta di entrare nella comunità europea? Questo è un altro esaltato che sicuramente piacerà molto ai sinistrorsi di casa nostra.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sento ora che il presidente Erdogan della democratica e civile Turchia ha definito Israele stato terrorista che uccide i bambini. Qui si rivolta il mondo. Lui che comprava il petrolio di contrabbando dall'Isis, lui che gasava i villaggi curdi, lui che nel tentato e legittimo colpo di stato purtroppo non riuscito ha incarcerato centinaia di mila persone solo perchè sospette di pensarla diversamente dal suo regime, lui che vorrebbe ricreare l'impero ottomano con a capo la sua Turchia, lui che ha islamizzato la Turchia riportandola indietro di decenni. Ma come fa un paese del genere a far parte della Nato composta da tutti paesi occidentali e democratici? Come fa la comunità europea a prendere in considerazione e valutare ogni volta la sua richiesta di entrare nella comunità europea? Questo è un altro esaltato che sicuramente piacerà molto ai sinistrorsi di casa nostra.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sento ora che il presidente Erdogan della democratica e civile Turchia ha definito Israele stato terrorista che uccide i bambini. Qui si rivolta il mondo. Lui che comprava il petrolio di contrabbando dall'Isis, lui che gasava i villaggi curdi, lui che nel tentato e legittimo colpo di stato purtroppo non riuscito ha incarcerato centinaia di mila persone solo perchè sospette di pensarla diversamente dal suo regime, lui che vorrebbe ricreare l'impero ottomano con a capo la sua Turchia, lui che ha islamizzato la Turchia riportandola indietro di decenni. Ma come fa un paese del genere a far parte della Nato composta da tutti paesi occidentali e democratici? Come fa la comunità europea a prendere in considerazione e valutare ogni volta la sua richiesta di entrare nella comunità europea? Questo è un altro esaltato che sicuramente piacerà molto ai sinistrorsi di casa nostra.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
patetico
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
L'unico che ha le idee chiare sulla legge Fornero, sugli extracomunitari, sullo ius soli, su Israele e Gerusalemme. Avanti così.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E poi Renzi come fa a prendere i voti degli extracomunitari. Senza di quelli alle prossime elezioni arriva quarto cioè fuori da ogni contesto governativo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quelli che vanno a occupare le case degli altri e quelli che si affittano le case occupate ad altre persone. Ancora crediamo a babbo natale?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dei palestinesi agli arabi ai musulmani non gli è mai importato nulla, tanto è vero che i campi profughi palestinesi si trovano al confine con Libano, Giordania, Siria, mai dentro il loro territorio, sempre confinati perchè neanche loro li vogliono. Però viene usato il pretesto della causa palestinese come arma antisionista dai paesi musulmani. Demonizzare e distruggere Israele. Tanto è vero che l'ONU, da sempre succube dei molti paesi musulmani che ne fanno parte, ed esportatori di petrolio, si scandalizza della reazione di Israele sempre contenuta quando sotto attacco, ma non dice due parole dei continui lanci di missili da parte di Hamas contro Israele. Nell'ultima Intifada del 2014 Hamas in un mese ha lanciato quasi 5000 razzi contro Israele. L'ONU tace. Hamas lanciava i razzi dalle scuole di bambini, dagli ospedali, dai ricoveri per rifugiati e Israele avendo individuato da dove partivano i missili non poteva reagire perchè avrebbe causato morti innocenti fra bambini nelle scuole e malati negli ospedali. L'ONU tace. Se Israele avesse reagito e ci fosse stato qualche bambino morto sarebbe successo un apriti cielo e tutti contro Israele a demonizzarlo. L'ONU però non ha detto nulla di 15000 bambini morti in Siria sotto l'ISIS. La conferma dei due pesi e due misure quando si parla di Israele o dei palestinesi e di Hamas.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma come ci raccontano che la colpa è nostra che non li facciamo integrare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La sinistra e il PD che appoggiano da sempre i palestinesi Arafat l'OLP Hamas Hezbollah Fatah, vogliono approvare lo ius soli perchè visto la loro scomparsa alle prossime elezioni pensano a un serbatoio di voti proveniente dagli extracomunitari.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Infatti dagli anni '60 la sinistra nostrana spalleggiata dalla Russia ha appoggiato la causa palestinese sostenendo Arafat l'OLP Settembre Nero prima e poi nel corso degli anni appoggiando Al Fatah Hezbollah Hamas e tutti gli altri gruppi terroristi palestinesi / musulmani inventando una serie di notizie false e cercando di demonizzare Israele che è l'unica democrazia del medio oriente e del nord africa guarda caso tutti paesi musulmani.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Infatti l'ONU non ha ragione di esistere. Serve ad ingrassare il conto in banca a tutti quelli che ci stanno dentro e sopratutto è comandata dalla mentalità araba-musulmana della maggior parte delle nazioni che la compongono. Infatti l'ONU si è sempre scandalizzata delle reazioni dell'esercito israeliano quando è sotto attacco. Ma non ha mai proferito parola quando due estati fa in un mese e mezzo nella seconda intifada Hamas lanciò quasi 5000 razzi contro Israele.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Invece di fare qualcosa controla riforma Fornero che ci manda in pensione vecchi, molti moriranno prima senza arrivare alla pensione, senza dare il cambio generazionale ai giovani, con le aziende piene di giovani settantenni sai che forza lavoro. Invece di pensare alle cose serie pensano allo ius soli, forse perchè sapendo che alle elezioni vincerà o Salvini o i cinque stelle sperano di ricevere voti dagli immigrati.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Un partito che aveva oltre il 40% ora sta a meno del 30% se approva lo ius soli che gli italiani non vogliono alle prossime elezioni scompare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma tutti questi paesi arabo-musulmani che si prendono a cuore la causa palestinese solo per trovare un motivo per andare contro Israele, visto la grandezza dei loro stati non potrebbero cedere un pugno del loro territorio ai palestinesi e dare loro "finalmente" una terra?. Pensate quanto √® enorme l'Iran, la Siria, la Turchia, l'Egitto, la Libia, l'Arabia Saudita, Yemen, Oman, Pakistan, Afganistan, Marocco, Algeria, Sudan, Somalia, Indonesia, Nigeria ecc ecc. Una parte minuscola del loro stato regalata al popolo palestinese che avrebbe realizzato il suo sogno e finirebbero queste violenze per sempre. NO a loro non interessa risolvere il problema interessa avere una scusa, neanche valida, per andare contro Israele. Questa √® la verit√†. Gli antichi romani dicevano: se vuoi la pace prepara la guerra. Avanti cos√¨ Israele difendi il tuo diritto di esistere nonostante le decine di paesi arabo-musulmani che ti circondano e vogliono annientarti, nonostante l'ONU che vede solo i palestinesi ma non vede i razzi che Hamas armata dall'Iran continua a lanciarti da sempre, nonostante la sinistra italiana i centri sociali da sempre schierati con Arafat OLP Hamas Hezbollah Fatah che cercano di demonizzare Israele e di distruggerlo fisicamente. Nonostante l'Europa sempre pi√Ļ vittima delle bombe terroriste musulmane e sempre pi√Ļ impaurita e prona alla Turchia all'Iran all'Arabia Saudita. Avanti cos√¨ Israele. Avanti cos√¨ Trump. Certa gente va combattuta come serve. Israele √® l'unica democrazia in tutto il medioriente e nord Africa. Guarda caso tutti paesi musulmani.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Obama è stato capace di togliere il veto all'Iran sul nucleare. D'altronde dicono che usano il nucleare per accendere le lampadine di che dobbiamo preoccuparci.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Gli antichi romani dicevano: se vuoi la pace prepara la guerra. Avanti cos√¨ Israele difendi il tuo diritto di esistere nonostante le decine di paesi arabo-musulmani che ti cirocndano e vogliono annientarti, nonostante l'ONU che vede solo i palestinesi ma non vede i razzi che Hamas continua a lanciarti da sempre, nonostante la sinistra italiana i centri sociali da sempre schierati con Arafat OLP Hamas Hezbollah Fatah che cercano di demonizzare Israele e di distruggerlo fisicamente. Nonostante l'Europa sempre pi√Ļ vittima delle bombe terroriste musulmane e sempre pi√Ļ impaurita e prona alla Turchia all'Iran all'Arabia Saudita. Avanti cos√¨ Israele. Avanti cos√¨ Trump. Certa gente va combattuta come serve.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Eccone un altro che si prostra davanti all'estremismo radicale musulmano.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma tutti questi paesi arabo-musulmani che si prendono a cuore la causa palestinese solo per trovare un motivo per andare contro Israele, visto la grandezza dei loro stati non potrebbero cedere un pugno del loro territorio ai palestinesi e dare loro "finalmente" una terra?. Pensate quanto è enorme l'Iran, la Siria, la Turchia, l'Egitto, la Libia, l'Arabia Saudita, Yemen, Oman, Pakistan, Afganistan, Marocco, Algeria, Sudan, Somalia, Indonesia, Nigeria ecc ecc. Una parte minuscola del loro stato regalata al popolo palestinese che avrebbe realizzato il suo sogno e finirebbero queste violenze per sempre. NO a loro non interessa risolvere il problema interessa avere una scusa, neanche valida, per andare contro Israele. Questa è la verità.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La solita pretesa di chi da decenni è appoggiato dall'estrema sinistra nostrana e dall'allora politica Russa. Demonizzare Israele a parole e poi annientarlo fisicamente. Questa è la mentalità antisionista dell'estrema sinistra italiana che per decenni si è schierata con le peggiori fazioni terroristiche musulmane a partire dall'OLP di Arafat fino ad oggi con Hamas Hezbollah Fatah ecc ecc.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Infatti io manderei tutti questi che simpatizzano coi musulmani e odiano Israele solo per ideologia, li manderei a vivere in Libia Yemen Iran Arabia Saudita Turchia Sudan Somalia Egitto ecc ecc . Poi ne riparliamo. Provate voi a vivere in un paese piccolo come la Puglia circondato da decine di stati musulmani che ti sono ostili.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La verità è che siamo un popolo che si sta prostrando al volere dei mussulmani proprio per quelli che ragionano come te. A poco a poco stanno entrando nelle nostre case e invece di adattarsi loro ai nostri costumi come si vuole in qualsiasi paese si è ospiti, siamo noi che stiamo rinunciando ai nostri valori ai nostri diritti per dar spazio alla loro mentalità medioevale. Fra poco saranno i padroni a casa nostra. Poi venitemi a parlare di ONU che non vede quando Hamas foraggiato dall'Iran bersaglia di missili Israele che attaccato non deve reagire, ma vede quando i soldati israeliani disperdono a manganellate lacrimogeni e proiettili di gomma quelli dell'intifada. Le manganellate i lacrimogeni i proiettili di gomma non vanno bene, i missili di Hamas tutto regolare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Infatti non dimentichiamo quel losco individuo chiamato Arafat che ha fatto di tutto per non giungere mai ad un accordo di pace. Lui era la massima autorità palestinese. Ma lo stesso si può dire di Abu Mazen che non ha mai rinunciato all'appoggio dei terroristi di Hamas (foraggiati dall'Iran insieme a Hezbollah in Libano e che vogliono annientare Israele). Di quale pace vogliamo parlare? Israele si sta soltanto difendendo da certi terroristi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se ragioni così gli ebrei sono 3000 anni che stanno li da prima dei romani.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La verità è che siamo un popolo che si sta prostrando per quelli come te al volere dei musulmani. A poco a poco stanno entrando nelle nostre case e invece di adattarsi loro ai nostri costumi come si vuole in qualsiasi paese si è ospiti, siamo noi che stiamo rinunciando ai nostri valori ai nostri diritti per dar spazio alla loro mentalità medioevale. Fra poco saranno i padroni a casa nostra. Poi venitemi a parlare di ONU che non vede quando Hamas foraggiato dall'Iran bersaglia di missili Israele che attaccato non deve reagire, ma vede quando i soldati israeliani disperdono a manganellate lacrimogeni e proiettili di gomma quelli dell'intifada. Le manganellate i lacrimogeni i proiettili di gomma non vanno bene, i missili di Hamas tutto regolare. Stiamo consegnando il paese l'Europa i paesi occidentali a questi esaltati.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se ragioni così 3000 anni fa ben prima dei romani c'erano solo gli ebrei i tuoi amici mussulmani sono arrivati secoli dopo
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Turchia e Iran che si contendono il monopolio del controllo sui paesi mussulmani dell'area.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 87 commenti
con 85 commenti
con 69 commenti
con 61 commenti
con 61 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP