thalia36

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
il mio commento è il terzo e credo inutile anche questo io non sò fare il buffone ma inoltre ho vissuto ben 30 anni della mia vita in quella capitale, i più sereni della mia vita e dei miei figli e non potreste mai capire ciò che provo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sicuro sarà stato il terremoto più devastante ma quello del 85 lo supera in morti e l'anteriore ancora. Ho vissuto quello del 85 e ho visto cambiata la città capitale, caddero molti centri storici ma questo, dopo al grado 8 dello scorso venerdì ne ha avuto questa sera ben due scosse in più, la prima di 7,4, la seconda sùbita di 6, che ha fatto sprofondare gli edifici già compromessi.Sono crollati molti luoghi storici che erano stati risparmiati addirittura 30 anni fa, oggi anniversario di quel disastro l'avenida più importante,Insurgentes, le colonie condesa, del Valle(qui vivevo) e molte di più, una parte dello stadio atzeca, con il comprensorio a sud, raggiungendo le regioni di vera cruz, chiapas, oaxaca, epicrentro a puebla città vicina della capitale, cuernavaca, guerrero. mi duole molto rivedere quei palazzi sprofondare inghiottiti dalla terra, anche adesso i morti saranno tanti, senza pensare alla scuola con i bimbi. Trump avrebbe dovuto inviare macchinari e marines rapidamente ma era occupato con le storielle Nato.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma te pareva che questo non fosse stato un matto?Francia e Uk ragionano allo stesso modo, come la vicina di casa quando non ha che mangiare dice che ha già lavato le stoviglie, un modo per non darsi a vedere perseguitati dall'impossibilità.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Intanto questo paese segue senza controlli alle entrate e senza chiedere documenti, io credo che dovrebbero anche imparare a conoscere la gente del paese dai lineamenti stranieri o dal modo di parlare per gli addetti agli sportelli, magari fare studiare a gente posta in certi luoghi un poco di antropologia, non farebbe male o staremo sempre a carissimo amico.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Come si fa ad uscire da un carrefur con borse piene di alimenti senza pagare? dovrò farmelo spiegare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
strano che l'accendino lo aveva in tasca,però notiamo che il paese è zeppo di gente malata di testa e altro, vecchi e gente rissosa, la capitale soccomberà fino a quando se la sua amministrazione fa finta di nulla?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Conosco questo tipo di tempeste tropicali, una come questa la vissi in Messico, al ritorno a casa la trovai piena di acqua e sabbia ma mi affascinò al lavoro, le palme dei cocchi che si piegavano fino a terra e il buio che si era fatto oltre la pioggia e tutto il sudiciume che rimase sulle strade dei rami spezzati degli alberi. fu tanto forte che entrando nelle case portò via tavoli sedie e stufe trascinate giù dai fiumiciattoli che si formavano nelle cavità d'acqua, se non fosse così dannoso un ciclone è una meraviglia della natura.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Io ,mi dispiace, la penso in altro modo. cioè se parto dal mio paese non vado a premunirmi esattamente contro un stupro posso farlo per un incidente che possa capitarmi ma mirare a ciò per me significa un'intenzione mirata a un paese e un probabile risarcimento in denaro,tanto. Cioè vacanze pagate dallo stato ospitante come risarcimento a qualcosa che potrà succedermi. Logico ci sono caduti i carabinieri perché io miro a una cosa eclatante non vale un qualsiasi banale incontro. altrimenti da ragazze serie mi faccio accompagnare, ringrazio e non invito a un'ora impropria due uomini nel mio appartamento se non vado cercando rogne, mà stamo davvero a giocà? che mi aspetto in questo caso ciò che andavo cercando...chi migliore dello stato è caduto nella trappola, che sia un suo servitore poco importa dovrà rispondere ugualmente per lu!i un piano ben congegnato e prestabilito. Poi che sulla gazzella sia proibito portare civili e che loro(carabinieri) dovevano, una volta averle viste entrare in casa finire il compito là, queste sono le colpe dei militari gravi verso ciò che rappresentano verso lo stato ma non l'aggressione a due furbette arrivate con un piano diabolico ben congegnato.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non vi fate scappare il macchinista, per carità, lei è una rom che può attaccarsi al metro in partenza e tutto dovrebbe fermarsi, manco quelli volendo potrebbero bloccarlo subito, poi questi che vanno cercando pretesti fanno pena, doppio lavoro, stava mangiando, provateci a bloccare un treno al momento! in questo modo quando si porrà in piedi un paese seguendo questi piagnistei?e quando impareranno i rom le regole civili del vivere in una capitale?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
ma il padrone di quell'antro che cosa faceva? per avere 5 bestie pagate non lavava di certo i bicchieri lui, quindi perché di lui non si parla, non li avevo assunti mica io al suo posto questi malati di protagonismo!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Beh, onore agli italiani che non sono mai andati a spaccare i vetri dei supermercati per rubarvi neanche in tempi e luoghi di terremoti e cataclismi vari.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dove sarebbe la differenza tra ciò che ha raccontato la donna e ciò che è successo? che si vuole nascondere che noi ospitiamo gente psicologicamente labile di cervello, vagabonda senza dimora che va raccogliendo cicche! E se con probabilità i bambini lo avranno burlato lui non ha diritto da fare sassaiole seppure negate a dei bambini e far ridurre una donna a quelle condizioni, non c'è d'aspettare marzo per difendere i nostri diritti, l'eritreo una volta rimessosi va rimandato a casa in africa, matti ne abbiamo già di nostri da curare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Allora se ne andassero al loro paese, hanno stufato con i piagnistei contro gli italiani, ma chi si credono di prendere in giro, croce rossa s, egidio, mica stiamo qui a vederci fare linguacce da sconosciuti o prendere sassaiole! Fanno i gradassi in giro stuprando anziane e poi li compatiamo? Ci hanno scambiati proprio per scemi, non sanno che le chiese sono in territorio italiano e chi sia destra o sinistra sono a casa loro per difenderlo, ciò vale per riccardi, croce rossa e compagnia cantando,mò hanno davvero stufato!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Altra strategia per bloccare la parola del cittadino? Non credo che in questo modo si possa pacificare il crescente malumore.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Prima indignata sono io giacché non vedo il motivo che si devono coprire i lineamenti di queste canaglie che una volta davanti alla polizia fanno gli occhi da coniglio ubbediente, dobbiamo imparare a riconoscerli dato i loro sudici vizietti e quelli dei giudici di liberarli, una volta fuori che facciamo,inginocchiarci di nuovo?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Giacché il proprietario ha visto un litigio aveva il dovere d'interventre, non credo che chi può pagare 5 fanatici energumeni sia distratto a sciacquare bicchieri. va in stato di fermo prima lui e il suo locale sottosequestro, non si lascia uccidere la gente dai buttafuori, ci sono i carabinieri per mettere in avviso i fastidiosi, lo sà questo il signore?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Salve dott. Guaita-Mi spiace come al solito dissentire ma non approvo il fatto che il Gen.Lee fosse ribelle contro la patria.La patria di chi quando l'America era tale neanche di nome (dopo vespucci) invasa da francesi, inglesi e spagnoli, un pezzo un pò di tutti che essendo terra di soli indios, ognuno aveva occupato la proria parte e creatosi il proprio nucleo, non ci cale che la UK abbia avuto sempre sete di conquista e volle tutto il territorio con la solita solfa della democrazia, anzi furono fermati anche dai mexica seppure a questi costò perdere molte regioni come CALIFORNIA ARIZONA NEW MEXICO e in ultimo TEXAS. Poi se dobbiamo parlare di schiavismo non fa loro certo grazia Jefferson che monticello era zeppo dei suoi schiavi compresa la ragazza di colore che gli diede 5 figli che mai il grande presidente riconobbe come suoi.A sentire molte volte che i mexicani sono extracomunitari fa vedere quando detto paese pur inventandosi la democrazia l'abbia messa poco in pratica, ci sono radicati eredi di famiglie che non lasciarono mai il loro paese,mulatti figli di indios e sposati con europei che mai abbandonarono le loro case. Il Gen.Lee faceva parte della di quella espropriata poi ai messicani Florida compresa. Ora si ripete una saga che a quanto ho letto pare sia stata istruita dal sindaco di new york, fautore dello sfregio alle state, di colombo, di balbo, e del suddetto generale.Lo ha riportato un articolo e per sentirsi americano fino al punto di distruggere le pagine di storia che a lui non piacciono, non è cosa di destra o sinistra ma di sola ribellione verso ciò che dovremmo invece tenere da conto. Noi abbiamo simile problema e le assicuro non è bella cosa comattere con nuovi dittatori che si dichiarano democratici. Con tanti saluti,thalia
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E dopo l'aggressione vera ci voleva quella studiata per dimostrare sempre che gli iataliani sono uguali alle belve della foresta, quanto saranno costati una cena ben innaffiata e una banconota ognuno?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Insomma tira quà e là, alla fine siamo al "carissimo amico" denaro gettato, gente che occupa persino le cattedrali più sacre, preti in abbondanza a fare politica o personale accoglienza, ma non consideriamo che le cattedrali o case private poggiano sul territorio italiano e quando questa gente circola è sempre su di esso? quale sarebbe il traguardo raggiunto di cui ci volete convincere? ha temuto Minniti per la tenuta democratica...e sarebbe, di grazia? questo affastellamento di diritti negati agli italiani sarebbe democratico, non ci prendete per allocchi!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
ma da dove arrivi sora maestra lolalò?a bologna stanno costruendo un super allevamento di suini, a cosa serve se ce ne stanno importando a carrettate?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Indaga tu Asar, poi dicci perché dato che noi abbiamo altro che pensare ai tuoi paesani, e se non avessimo da fare sarebbe uguale.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Per lui o consorte? Tutt'eddue? meijo con la fine che ha fatto carlà attenti ai ritocchi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma la gente che non rispetta la legge non va più in gattabuia se recidiva? così chi arriva si può accomodare, trapassare il posto a un'altro che non ne sa nulla, minimo a 30/50 mila a buchetto e poi lo chiamano suolo pubblico.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La sua disponibilità egregio sindaco non toglierà a questa coppia l'orrore di cui sono stati oggetto, pensi piuttosto a controllare il suo territorio vanto della six tragedia di questo paese
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Cominciate voi a dare le abitazioni che avete il nostro popolo è in strada cosa che non vi preoccupa affatto, cessassero tutti di darvil'8x1000, vedremo poi come ragionereste, egregi millantatori!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Pubblicate i post come li ricevete, ciò sognifica opinione!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A me pare di sì, un bimbo morto per un attentato nusulmano e il papà che cerca di fare il buono con quella gente...ma per favore riparmiati gli applausi!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Scusate ma non era ilM5s il risanatore dei problemi romani? erano andati promettendo ciò giacché coscienti della situazione e ora che si sono accomodati non fanno che tirare fuori come pretesto alla loro insipienza ciò che sapevano? che diano le dimissioni per incompetenti!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Di cattivo gusto sono le esternazioni del MONS. forza nuova non ha minacciato nessuno ha solo chiesto d'assistere alla messa giacché i preti oramai fanno protelisismo in esse e gli infedeli pur non battesimati accorrono a curiosare con il loro permesso, hanno bisogno del loro aiuto per muoversi illegalmente ma protetti, se non puoi vincere il nemico, fasttelo amico, dice il detto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Direi al prefetto che è una vergogna di come stiano riducendo la capitale, clandestini che vogliono appropriarsi delle basiliche o dei palazzi in centro, nessuno vuole vivere nelle periferie,pensi a questo progetto che si sta realizzando il VIMINALE, invece di fare chiacchiere, una volta affollatosi nel centro giungere ai palazzi per questi giaguari è cosa da niente, fategli una cittadella e chi non vuole abitarci va rimpatriato, ma ci sono strateghi militari che possono calcolare simili eventualità?
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 276 commenti
con 181 commenti
con 97 commenti
con 94 commenti
con 90 commenti
Utenti che segue
QUICKMAP