apriap

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Pregassero a casa e in chiesa. O sinagoga. O moschea. Luoghi deputati. L'istruzione deve essere laica.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Una volta, una volta sola guarda il lato positivo. C'è un uomo che mette a disposizione di una sconosciuta i pochi soldi che ha e una donna che sa manifestare la sua gratitudine. Punto. Tra un anno? Beato chi c'ha un occhio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
In America del Nord le associazioni dei consumatori sono potentissime, il ché va benissimo, fintanto che non si raggiunge l'assurdo. Se ti è mai capitato di leggere istruzioni surreali, tipo "non mettere una mano nel frullatore in funzione", oppure "non ingoiare le parti metalliche", cose che a noi fanno ridere, è perché qualcuno in USA si è fatto risarcire milioni perché ha infilato la mano nel frullatore e si è maciullato una mano. In Europa leggiamo le istruzioni meglio degli americani? Non lo so, sicuramente il Nordamerica va preso con le molle.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Le istruzioni IKEA sono imbattibili, specificavano di fissare il mobile e, dove è stato fatto, non è mai successo nulla. Leggere ed eseguire, è facile.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dove mai si è visto? Ricordami di non venire mai a casa tua! Per prudenza mi è capitato di fissare a parete con le staffe anche librerie per le quali non era richiesto, solo perché non particolarmente profonde e piuttosto alte (e piene di libri). Credimi, i terremoti al quinto piano dove abito mi hanno fatto ringraziare il mio eccesso di cautela.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E adesso? Che dispiacere, è davvero arte, cultura e storia che se ne va.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ci sono volte in cui ringrazio per l'esistenza dei cellulari.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Da un'occhiata in giro √® emerso che negli ospedali inglesi √® assolutamente vietato fumare e non esistono aree fumatori. Si sta anche tentando di estendere il divieto alle aree circostanti. Purtroppo, pare che molti disattendano il divieto, pi√Ļ o meno come succede in Italia... in un pronto soccorso ho visto un portantino fumare in ambulanza. Forse questa "struttura per malati terminali" ha effettivamente uno spazio fumatori (secondo il principio del "tanto, ormai..."?), forse la notizia √® stata riportata o tradotta in modo inesatto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il giorno che muoio, per favore, evitate di postare la mia foto sui social? Questa storia poteva essere raccontata anche senza mostrare gli ultimi momenti di questa coppia straordinaria, soprattutto senza consenso n√©, probabilmente, una consapevolezza resa impossibile dalla demenza. Non c'√® pi√Ļ limite.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E ti pare possibile che un'assistente sanitaria abbia ricevuto una formazione così approssimativa? Il sistema sanitario inglese ha fama di essere il peggiore d'Europa. Da italiana pensavo che fosse impossibile, tuttavia comincio a credere che sia vero.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Da fumatrice ti dico che non solo √® possibile smettere in ospedale, √® assolutamente doveroso! E' l'ambiente pi√Ļ ridicolo in cui ostinarsi a fumare, soprattutto per rispetto degli altri ricoverati. Ribadisco, da fumatrice sono pienamente d'accordo con il divieto di fumare non solo negli ospedali, ma anche negli uffici e nei locali pubblici. A casa o per strada, poi, possiamo fare quello che ci pare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Immaginare non serve, mi sono trovata innumerevoli volte in una situazione di sciopero + manifestazioni + pioggia + incidente etc etc. Quello che sinceramente mi sfugge è il ruolo dell'Atac in caso di attacco terroristico... Non c'è neppure bisogno di un attentato per decretare la fine di Roma. Anzi, siamo talmente finiti che persino i terroristi guardano altrove.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sono giorni che questa storia è ricominciata. E giorni che il servizio di superficie è persino peggio del solito, alcune linee spariscono senza lasciare traccia. E che i tram si fermano a metà corsa e ti fanno scendere: "è rotto". Traffico impressionante. E' sciopero bianco. Sto aspettando la grande offensiva Atac nei giorni dello shopping natalizio: si salvi chi può, penso che Roma si bloccherà definitivamente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E io spero proprio di no. Secondo il tuo ragionamento (scosse + fenomeni vulcanici = fuga), dovrebbero evacuare l'intera Islanda. La Solfatara è un luogo straordinario, da visitare con prudenza, benché le zone pericolose siano segnalate e ben recintate. Tutto qui. E comunque... la Solfatara costituisce forse il 2% dell'immensa area del supervulcano (termine tecnico, non esagerazione mia) dei Campi Flegrei, quindi, sempre secondo il tuo ragionamento, dovrebbero interdire l'accesso ad un quarto di Napoli, all'intera Pozzuoli, Baia, etc... che ci sono costruite sopra.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Scusa il ritardo.... e con ciò?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ti dò ragione fino al punto in cui menzioni il 2006. C'erano eccome, gli stranieri, tanto che siamo stati penosi, salvati da un portiere straordinario, da qualche sorteggio fortunato e soprattutto dal pessimo gioco di altre squadre importanti. Non perdemmo e neppure vincemmo. Nel 2010 Buffon si "scocciò" subito, gareggiò poco e venne rimpiazzato da un mediocre. Le lamentele contro gli stranieri le ricordo dai tempi di Platini, pensa te. Abbiamo un calcio strapagato, senile, ingiustificabile e abbiamo fatto la fine che meritavamo, coronamento di un declino progressivo e evidentissimo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Intanto goditi la rondine. Quando arriveranno i corvacci neri, ti lamenterai.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Lo vedi perché ci ha fregato per vent'anni e continuerà a fregarci per i prossimi venti, ammesso che com'è ridotto viva ancora a lungo? Perché tanti ci sono cascati e sono pronti a ricaderci con tutte le scarpe! Peccato non poter prendere le distanze.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Conosco bene quel sottopasso vicino al quale ho abitato per molti anni, un'emergenza mai veramente affrontata da decenni. Ciò premesso, chiedo: che c'entra Via Veneto, lontanissima da lì?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
C'è un motivo per cui l'articolo è accompagnato da una foto di vent'anni fa? Non sarebbe stato meglio mettere uno scatto che dia evidenza del declino fisico di questo personaggio patetico e senile, piuttosto che dare l'impressione che sia ancora pimpante come ai tempi che furono?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Una bellissima notizia, sia per la famiglia alla quale auguro ogni bene, sia per questo splendido esempio di medicina d'eccellenza. Bravi e grazie.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E ora vediamo se finalmente ammetterete che il calcio italiano è morto da vent'anni, per un calciomercato spregiudicatissimo, la soppressione delle "primavere", squadre senili che anno dopo anno perdono pezzi... Il calcio è morto in nome di ragazzetti pagati decine di milioni di euro. Vi dò un'idea: vendete una ventina di giocatori, con il ricavato ci ricostruite Amatrice, Norcia e Castelluccio e, tutti insieme, cambiamo discorso e tifiamo Islanda, ok?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Veramente è da stamane all'alba che non sento parlare che di questo... Radio 2, Caterpillar, mi ha fatto prendere un colpo con "l'Italia sotto choc", ho pensato a un attentato. Ho scoperto solo dopo che il notizione era questo. Si piange, si piange e io mi sono stufata ore fa.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quando, quando capiremo che la natura selvaggia non è uno scenario da film? Possiamo farci calpestare o sbranare da un leone per una foto? Pensiamo davvero che stiano lì salariati dall'ente del turismo? E compratevi un teleobiettivo, pulciari!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Da donna, quindi molto interessata a tutta la faccenda, ho la sensazione che questo linciaggio di inaudite proporzioni stia perdendo credibilità. La cultura imperante della molestia come comportamento normale e tollerato resterà intatta, prevedo solo che qualche testa cadrà, meritatamente o meno, che qualcuno sarà messo in croce e trattato da capro espiatorio e che, passata la buriana, nulla sarà davvero cambiato. Mah.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Spiegatemi allora perché la riapertura di Trony ha bloccato mezza Roma dalle tre di notte. Quanti andranno alla Caritas con l'ultimo iPhone in tasca? Io non vado a mangiare alla mensa dei poveri, ma 1300 euro per un cellulare non me li posso permettere. Manco la metà, se è per questo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E comporterà una ulteriore riduzione del servizio. Laddove ci sia lo "scopo di lucro", tu vedrai che fine faranno le linee periferiche, magari non affollate come l'80 express, ma vitali per tanta gente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Forse l'unica pregiudiziale è il secolo, perché il fatto d'essere cristiani non lo è. Se pensi quanti ne hanno arrostiti, impalati, torturati nei secoli... A Giordano Bruno riservarono persino una mordacchia speciale, prima di metterlo al rogo: aveva due punte, una si conficcava nel palato, l'altra trafiggeva la lingua e usciva sotto il mento. Sai com'è, magari sulla pira poteva scappargli qualcosa di compromettente... Molto, molto "cristiano".
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Io credo che gli stranieri, se mai leggeranno le esternazioni di questo signore, si faranno l'ennesima risata alle spalle di noi italiani. E poi, quanto a topi, noi romani non ci batte nessuno....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E mi sa che tu ti sei guadagnato una bella querela per diffamazione, spera solo che i titolari del ristorante in questione non leggano i commenti del Messaggero. La trattoria "incriminata" dell'episodio 2015 si chiamava "Casanova". In questo caso, per quanto abbia cercato anche sui siti dei quotidiani locali, il nome del ristorante non risulta da nessuna parte. Quindi sostenere che sia lo stesso dell'episodio 2015 è una tua illazione molto, molto arbitraria.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 126 commenti
con 78 commenti
con 74 commenti
con 73 commenti
con 53 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP