Il bacio fra Giove e Venere, sveglia all'alba lunedì per lo show in cielo

Il bacio fra Venere e Giove, spettacolo del cielo autunnale?  incrociare le dita per scongiurare nubi e pioggia e puntare la sveglia alle 6 di lunedì 13 novembre. Bisogna inoltre trovarsi in un luogo dall'orizzonte libero. Se il tempo "tiene", guardando - anche a occhio nudo - verso Sud Sud Est bassa sull'orizzonte vedremo, poco prima delle 7, poco prima del sorgere del Sole, la congiunzione fra i due pianeti i più luminosi del sistema solare, naturalmente dopo la Luna.

Uno spettacolo che toglie il fiato e che in passato scatenava una ridda di interpretazioni e auspici. Inoltre questa replica dell'unione fra la dea della bellezza e il re dell'Olimpo, divisi da una distanza davvero minima (0,3 gradi),  godrà di particolare luminosità: Venere avrà una magnitudine di -3.93 e Giove di -1.7. Prossimo appuntamento il 22 gennaio, ma non così brillante.

Se poi nella notte di domenica non riuscite a dormire e sempre ammesso che il cielo si libero dalle nuvole, godetevi anche lo sciame delle Tauridi Nord. detriti della cometa Encke. 


 
Sabato 11 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2017 15:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 3,9 mila
QUICKMAP